Tag Archives : Nazista

Shoah, un progetto choc per dire basta ai selfie irrispettosi

Basta selfie, sorrisi fuori luoghi e pose poco consone nei luoghi della Shoah postati sui social network. È la base del progetto di Shahak Shapira, che ha voluto contrastare una tendenza che ha preso piede stabilmente nei visitatori del Memoriale dell’Olocausto a Berlino. L’artista israeliano, 28 anni, da 14 emigrato nella capitale tedesca assieme alla…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

Alois Brunner, il nazista protetto dalla Siria

Alois Brunner ha vissuto ed è sepolto in Siria, anche se il regime di Damasco ha sempre negato la presenza nel suo territorio del criminale di guerra nazista, giudicato responsabile della morte di più di 135mila ebrei. Per decenni si è parlato di questa vicenda che ha trovato conferma in un’inchiesta condotta dalla rivista francese…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

Alfred Nakache, il nuotatore di Auschwitz

Il treno numero 66 parte dalla stazione di Bobigny il 20 gennaio 1944 e arriva ad Auschwitz 29 ore più tardi. A mettere piede nell’inferno ci sono anche Alfred Nakache, il campione di nuoto ebreo francese ma nato in Algeria, sua moglie Paule e sua figlia Annie, che poco dopo salgono su un camion dirigendosi…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

Taiwan, parata nazista in un liceo: è scandalo

La parata nazista in una scuola di Taiwan sta facendo molto discutere e sta portando con sé code polemiche. Il preside del liceo di Hsinchu City - città nel Nord dell’isola - ha rassegnato le dimissioni dopo i festeggiamenti dell’anniversario dell’istituto in cui gli studenti hanno sfilato vestiti con uniforme nazista, seguendo un carro armato…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

Livorno, trovate scritte naziste e svastiche

Episodi di stampo antisemita a Livorno. Scritte che inneggiano al nazismo sono comparse in città: soprattutto svastiche, un 88 che richiama HH che significa “Heil Hitler”) e la doppia S stilizzata che rimanda alle SS della Germania nazista. La prima è stata trovata martedì 13 dicembre su un muro nella zona del mercato, accanto alla…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

“La città senza ebrei”, un film manifesto dell’antinazismo

“La città senza ebrei” è un film muto realizzato da Hans Karl Breslauer nel 1924, quando in Austria l’antisemitismo era in forte ascesa. La pellicola del registra viennese è un vero e proprio manifesto antinazista perché racconta il crollo della “leggendaria repubblica di Utopia”, quando il parlamento emana un editto contro gli ebrei, che vengono…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

Audi e il nazismo, ebrei usati per la produzione di auto durante la Seconda Guerra Mondiale

Durante la Seconda Guerra Mondiale, Audi utilizzò detenuti ebrei, schiavi e prigionieri per mandare avanti la produzione delle proprie automobili alla catena di montaggio delle fabbriche in Germania. Un passato oscuro che si intreccia con un presente nebuloso. Va letta in questa maniera l’interruzione del rapporto lavorativo tra la Volkswagen e lo storico Manfred Grieger, che…
Leggi tutto
Avatar
Redazione
  • Progetto Dreyfus su Instagram

  • FOLLOW US