Gli ultimi articoli di: David Spagnoletto

Shoah, gli eroi del calcio ungherese

Calciatori che diventano allenatori. Allenatori che diventano eroi. È la storia di István Tóth-Potya e Géza Kertész, simboli di quel calcio ungherese che fece scuola a cavallo delle due guerre. Nella loro carriera affrontarono tante avversità, spesso uscendone vincitori. Dai primi calci al pallone agli schemi da insegnare ai loro calciatori, quando dalla panchina impartivano…
Leggi tutto
Avatar
David Spagnoletto

7 Giugno 1981, Israele distrugge il reattore nucleare di Saddam Hussein

Decenni di segreti. Nessuno dei protagonisti voleva parlare della missione. Poi un giorno agenti e reduci del servizio segreto israeliano svelano i dettagli di un’operazione rinominata “Opera” o “Babilonia”. Grazie a una spia vicino a Saddam Hussein, allora presidente dell’Iraq, Israele distrugge il reattore nucleare del rais, che per lo Stato ebraico sarebbe stato sinonimo…
Leggi tutto
Avatar
David Spagnoletto

Guerra dei sei giorni, 5-10 giugno 1967

Giugno 1967. Israele è nato da 19 anni, tempo che non ha scalfito le granitiche pozioni dei paesi arabi circostanti che non vogliono avere alcun rapporto con lo Stato ebraico. Anzi. Annunciano la sua distruzione grazie a un’imminente guerra che dovrebbe mettere fine all’esistenza del popolo ebraico nell’area. Un ammonimento pieno di odio nonostante le…
Leggi tutto
Avatar
David Spagnoletto

Shoah in Olanda, il gay che sfidò i nazisti

Una storia resa pubblica solo pochi anni fa. O meglio, le vicende in sé furono ben presto note, ma non nella propria interezza. L’omissione di un particolare che dà la misura di quanto fosse difficile essere sé stessi prima, ma anche dopo i fatti che vi stiamo per raccontare. Marzo 1943, Amsterdam, Olanda. La Germania…
Leggi tutto
Avatar
David Spagnoletto

Shoah, come la Danimarca salvò quasi tutti gli ebrei

In Italia ricorre l’anniversario della promulgazione delle leggi razziali, che diedero inizio a una serie di provvedimenti anti-ebraici e che furono volute da Benito Mussolini per avvicinare ancora di più la sua politica a quella di Adolf Hitler. Non in tutti i paesi, però, i governanti strizzarono l’occhio alla Germania nazista. Ce ne è uno…
Leggi tutto
Avatar
David Spagnoletto

Leggi razziali, era il 5 settembre 1938

Leggi razziali. Per quella che dovrebbe essere solo una dicotomia, si trovò una “legittimazione” scientifica. Un insieme di leggi per decretare un gruppo superiore a un altro. Chi aveva il diritto di studiare e chi no, chi aveva il diritto di svolgere il proprio lavoro e chi no. Era il 5 settembre 1938, quando re…
Leggi tutto
Avatar
David Spagnoletto
  • Progetto Dreyfus su Instagram

  • FOLLOW US