Tag Archives : Nazista

Shoah, addio a Eva Mozes Kor: imparò a perdonare i suoi carnefici

Eva Mozes Kor è morta ieri all’età di 85 anni. Nata il 31 gennaio 1934 a Portz, allora in Ungheria e oggi in Romania, è stata testimone della barbarie subite nei lager nazisti. Venne sottoposta ad atroci esperimenti assieme alla sorella gemella da Josef Mengele, l’“Angelo della morte” ossessionato propri dai fratelli gemelli. Fu proprio…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

Ghetto di Terezin, il calcio per ingannare la Croce Rossa

Non solo uccidere, ma anche ingannare. Non solo far vivere l’anticamera della morte, ma anche far credere che tutto fosse normale. Lo svolgimento naturale di un campionato di calcio in una città qualsiasi in un’epoca qualsiasi. In questa storia di normale e naturale non c’è nulla. C’è la cattiveria umana arrivata all’ennesima potenza. Tutto si…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

Gelataio italiano diventato Giusto fra le Nazioni

L’umanità contro la lucida volontà di sterminare gli ebrei e cancellare l’ebraismo della storia. Un italiano contro la macchina di morte nazista, volta alla conquista di un’Europa ancora oggi alla ricerca di sé stessa. L’italiano era Francesco Tirelli, nato a Campagnola Emilia, in provincia di Reggio Emilia nel 1898, poi trasferitosi a Budapest, dove aprì…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

Morto Georges Loinger, progettò la nave Exodus

Salvare delle vite umane significa avere coraggio. A volte, però, il coraggio non basta e allora occorre fare ricorso all’intelligenza e all’ingegno (per chi ce l’ha…). Caratteristiche non sono mancate a Georges Loinger, ex partigiano francese, ebreo alsaziano, morto all’età di 108 anni, che durante la guerra salvò migliaia di bambini ebrei dalle persecuzioni nazifasciste.…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

Shoah, la strage dimenticata del lago Maggiore

È stata la prima strage nazista in Italia. Una strage poco conosciuta avvenuta dal 13 settembre al 10 ottobre 1943 nei pressi del Lago Maggiore, che ha causato la morte di 57 ebrei in nove località (Arona, Baveno, Orta, Meina, Mergozzo Novara, Pian Nava, Verbania Intra e Stresa). Pochi giorni dopo l’annuncio dell’armistizio e il…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

Vicenza cancella l’eccidio nazifascista

Il comune di Vicenza ha deciso di cancellare la storia, con un sapiente colpo di spugna che confonde vittime e carnefici e annacqua i fatti dentro una presunta memoria condivisa. La Giunta di destra (Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia e liste civiche) che guida la città ha spiegato cosa ha spinto l’Amministrazione a cambiare una…
Leggi tutto
Avatar
Redazione
  • Progetto Dreyfus su Instagram

  • FOLLOW US