Archivio della Categoria: Storia

Shoah, come la Danimarca salvò quasi tutti gli ebrei

In Italia ricorre l’anniversario della promulgazione delle leggi razziali, che diedero inizio a una serie di provvedimenti anti-ebraici e che furono volute da Benito Mussolini per avvicinare ancora di più la sua politica a quella di Adolf Hitler. Non in tutti i paesi, però, i governanti strizzarono l’occhio alla Germania nazista. Ce ne è uno…
Leggi tutto
Avatar
David Spagnoletto

Leggi razziali, era il 5 settembre 1938

Leggi razziali. Per quella che dovrebbe essere solo una dicotomia, si trovò una “legittimazione” scientifica. Un insieme di leggi per decretare un gruppo superiore a un altro. Chi aveva il diritto di studiare e chi no, chi aveva il diritto di svolgere il proprio lavoro e chi no. Era il 5 settembre 1938, quando re…
Leggi tutto
Avatar
David Spagnoletto

Giusto tra le Nazioni, chi era Carlo Angela

C’è un giorno in cui la vita, sia essa pubblica o privata, è segnata da uno spartiacque. Quel giorno per Carlo Angela è il 25 aprile 2002, quando il suo nome compare sulla stele d’onore del Giardino dei Giusti, nel Museo Yad Vashem dell’Olocausto di Gerusalemme. Fino a quel momento, Carlo è conosciuto per essere…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

Shoah, il silenzio di Taino salvò una famiglia ebraica

Paura, silenzio e salvezza. Sono le componenti di una incredibile storia accaduta nella Seconda Guerra Mondiale a Taino, in provincia di Varese. Protagonista è la famiglia ebraica, i Crema, che assieme agli Ascoli, era solita frequentare questo comune lombardo. La cittadina del Varesotto non ha mai mostrato particolari simpatie per il Fascismo, le cui adesioni…
Leggi tutto
Avatar
Redazione
  • Progetto Dreyfus su Instagram

  • FOLLOW US