Gli ultimi articoli di: Ugo Volli

Il penoso teppismo degli osservatori internazionali (TIPH) a Hebron

Voglio raccontare oggi una storia piccola per dimensioni e conseguenze, ma estremamente significativa, su cui la stampa italiana non ha riferito. La vicenda riguarda la città di Hebron, che prima di Gerusalemme fu la vera patria del popolo ebraico in Terra di Israele. Qui Abramo fece seppellire la moglie Sara, ed egli stesso fu interrato,…
Leggi tutto
Ugo Volli
Ugo Volli

Una legge importante e positiva che proclama lo Stato nazionale del popolo ebraico e per questo fa infuriare i nemici di Israele

La nuova legge su “Israele, stato nazionale del popolo ebraico”, ha suscitato l’opposizione dell’Unione Europea, anche se non si capisce a che titolo l’UE interferisca sul processo legislativo di uno stato che non ne fa parte. Anche le organizzazioni ebraiche americane prevalentemente legate al Partito Democratatico hanno protestato, e i giornali italiani hanno abbondato in…
Leggi tutto
Ugo Volli
Ugo Volli

Perché è possibile, ma sbagliato e pericoloso parlare di “territori palestinesi occupati”

Uno dei luoghi comuni più diffusi e meno fondati sul Medio Oriente è che il problema della regione sarebbe dovuto all’”occupazione israeliana dei territori palestinesi”. Per fare un esempio recente, l’ha ripetuto nei giorni scorsi la più celebrata allieva di Bernie Sanders alla guida dell’estrema sinistra dei democratici americani, Alexandria Ocasio-Cortez  candidata alla Camera per…
Leggi tutto
Ugo Volli
Ugo Volli

Perché l’adesione dell’Internazionale Socialista al BDS non è purtroppo affatto sorprendente

Nei giorni scorsi si è parlato un po’ nell’ambiente ebraico (e in quello palestinista) della scelta dell’Internazionale Socialista di appoggiare il movimento BDS che organizza il boicottaggio di Israele e della conseguente uscita del partito laburista israeliano dall’Internazionale. Vi sono stati alcuni di Sinistra per Israele che si sono dichiarati meravigliati e oltraggiati (il che va…
Leggi tutto
Ugo Volli
Ugo Volli

Perché Israele non si libera di Hamas con un’operazione militare?

L’ondata di attacchi con razzi e mortai che Hamas ha compito contro Israele fra sabato e domenica sembra essersi conclusa in una fragile tregua, ma già sono partiti nuovi proiettili, vi sono stati nuovi lanci di palloni incendiari e Israele ha reagito con contrattacchi dell'aeronautica o di droni. Il capo di Hamas ha minacciato aggressioni…
Leggi tutto
Ugo Volli
Ugo Volli

Il senso dello scontro intorno a un villaggio di qualche decina di beduini in un posto assai speciale

Khan al-Ahmar. Israele combatte tre guerre contemporanee sul suo territorio e nei dintorni - oltre alla grande guerra politico-diplomatica che si svolge sui media, nelle assemblee internazionali, in molti parlamenti e università occidentali, in definitiva nelle menti e nei cuori dei cittadini dell’Occidente che dovrebbero essere naturalmente alleati e solidali con un paese democratico che…
Leggi tutto
Ugo Volli
Ugo Volli
  • Progetto Dreyfus su Instagram

  • FOLLOW US