Tag Archives : Giusto tra le Nazioni

Gelataio italiano diventato Giusto fra le Nazioni

L’umanità contro la lucida volontà di sterminare gli ebrei e cancellare l’ebraismo della storia. Un italiano contro la macchina di morte nazista, volta alla conquista di un’Europa ancora oggi alla ricerca di sé stessa. L’italiano era Francesco Tirelli, nato a Campagnola Emilia, in provincia di Reggio Emilia nel 1898, poi trasferitosi a Budapest, dove aprì…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

Don Pietro Pappagallo è stato nominato “Giusto tra le Nazioni”

Don Pietro Pappagallo è stato nominato “Giusto tra le Nazioni”, unico prete morto nell’eccidio delle Fosse Ardeatine del 1944. Ad annunciarlo è stata la Comunità ebraica di Roma. Don Pietro Pappagallo è stato un prete antifascista italiano conosciuto per lo più per aver aiutato le vittime del nazi-fascismo nel corso della Seconda Guerra Mondiale. Nato…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

Mohamed Helmy, il primo arabo Giusto fra le nazioni

Mohamed Helmy è il primo arabo insignito del titolo “Giusto fra le nazioni”, il più alto riconoscimento previsto dallo Yad Vashem. L’Ente nazionale per la Memoria della Shoah di Israele, che ha sede nella capitale Gerusalemme, l’ha concesso a Helmy per aver aiutato una famiglia ebraica, rischiando la propria vita durante la Shoah. Alla cerimonia…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

Il Giro d’Italia 2018 partirà in Israele

Il Giro d’Italia 2018 partirà in Israele, che ospiterà tre tappe. È la prima volta nella storia che la gara ciclistica avrà inizio fuori i confini europei. Il via non potrà che esser dato nelle capitale dello Stato ebraico: Gerusalemme. Un luogo scelto non ha caso, che ha un’importanza notevole sia dal punto di vista…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

Shoah: Saint Louis, la nave di rifugiati ebrei rifiutata da Usa

La Saint Louis era la nave di rifugiati ebrei che salpò da Amburgo nel 1939 con un bagaglio di speranze, che poco dopo vennero disattese dalla burocrazia e dal cinismo umano. L’imbarcazione era piena di rifugiati ebrei a cui, dopo le pressioni internazionali, la Germania nazista aveva concesso il visto per lasciare il paese. La…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

“Attraverso la memoria”, la camminata per ricordare gli ebrei in fuga da St. Martin Vesubie

La traversata degli ebrei in fuga da St. Martin Vesubie (comune francese che si trova nel dipartimento delle Alpi Marittime della regione della Provenza-Alpi-Costa Azzurra) avvenuta fra l’8 e il 13 settembre 1943 è stata ricordata da una bellissima iniziativa organizzata da Sandro Capellaro dell’associazione Giorgio Biandrata di Saluzzo: la camminata “Attraverso la memoria”. Domenica…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

Verona, un murale in memoria di Gino Bartali

La città di Verona e la Comunità ebraica locale, ieri, hanno reso omaggio con una targa ricordo e un murale a Gino Bartali, il grande ciclista italiano che durante la Seconda Guerra Mondiale, trasportò, all'interno della propria bicicletta, documenti falsi per aiutare gli ebrei ad avere una nuova identità: coraggio che nel 2006 gli è…
Leggi tutto
Avatar
David Spagnoletto
  • Progetto Dreyfus su Instagram

  • FOLLOW US