Gli ultimi articoli di: Ugo Volli

Gaza: perchè Israele non cede alle provocazioni di Hamas

La violenza a Gaza continua, anche se negli ultimi giorni le cose si sono un po’ calmate, dopo che un missile sparato dalla Striscia ha colpito una casa a Beer Sheva e Israele ha ammassato truppe corazzate sui confini pronte per entrare nei territori controllati da Hamas e perfino l’Egitto è intervenuto chiedendo con forza…
Leggi tutto
Ugo Volli
Ugo Volli

Il mondo alla rovescia dell’Onu… e dell’Europa

Quando si parla di "Palestina" Onu ed Europa ragionano al contrario. La politica internazionale attuale, per certi versi, somiglia a un film di fantasy o a un videogame. C’è il mondo reale, in cui i muri sono ostacoli solidi, gli animali non parlano e i tappeti non volano, e poi c’è un mondo virtuale dove…
Leggi tutto
Ugo Volli
Ugo Volli

Qual è la lezione della Shoah?

In questo periodo si rievoca l’anniversario del più vasto crimine della Shoah in Italia, la terribile retata nazifascista che decimò la comunità ebraica di Roma il 16 ottobre del 1943. Fra i ricordi meglio riusciti c’è stata la bella e commovente trasmissione di Alberto Angela, egli stesso nipote del medico Carlo Angela Giusto delle Nazioni…
Leggi tutto
Ugo Volli
Ugo Volli

Di chi è la colpa dei morti di Gaza

A Gaza i disordini continuano e stanno diventando più frequenti e più violenti. Ormai i terroristi inquadrati da Hamas non si limitano a bruciare copertoni, mandare in giro arnesi incendiari volanti, cercare di tagliare la rete di confine con strumenti manuali. Usano le bombe e assaltano in massa con le armi i difensori dell’esercito israeliano,…
Leggi tutto
Ugo Volli
Ugo Volli

I complici del terrorismo “a bassa intensità”

I palestinisti chiamano “resistenza popolare” gli attacchi terroristi di piccola dimensione e già il nome è un programma, perché implica l’appoggio e l’approvazione sociale che l’Autorità Palestinese fornisce a questi crimini, oltre all’istigazione sui suoi media convenzionali e social e gli stipendi forniti ai terroristi e ai loro famigliari. Altri parlano di “lupi solitari”, “mini-terrorismo”,…
Leggi tutto
Ugo Volli
Ugo Volli

Le storie vergognose delle agenzie dell’Onu

Le organizzazioni internazionali, molti pensano, avranno molti difetti, saranno inefficienti e magari corrotte, magari i loro dipendenti abusano della posizione per commettere crimini orribili che non sono puniti  ma sono sopra le parti, hanno la fiducia della popolazione e fanno solo bene: dunque vanno sostenute. Sarebbe bello che fosse così, peccato che non sia affatto…
Leggi tutto
Ugo Volli
Ugo Volli

Netanyahu all’Onu: “L’Iran ha un deposito atomico segreto”

Intervenendo giovedì sera davanti all’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha svelato “un’altra struttura atomica segreta” iraniana, cinque mesi dopo aver presentato in un video le prove degli imbrogli iraniani sottratte a Teheran dai servizi di sicurezza israeliani. Un discorso molto importante ed interessante, di cui riportiamo di seguito la…
Leggi tutto
Ugo Volli
Ugo Volli

L’Europa di Mogherini, amica dell’Iran e nemica di Israele

Che l’Iran sia uno stato pericoloso è chiaro a tutti. Pericoloso nel nostro mondo è uno stato che cerca armi di distruzione di massa, che vuole modificare lo status quo della sua ragione, che invade altri stati, cerca di modificarne i confini o il regime o addirittura li minaccia di distruzione. L’Iran ha in corso…
Leggi tutto
Ugo Volli
Ugo Volli

Sale la tensione tra Israele e Russia per l’aereo abbattuto

Bisogna purtroppo tornare sull’incidente che la settimana scorsa ha provocato l’abbattimento di un aereo spia russo da parte della contraerea siriana a Latakia dopo l’attacco con cui l’aviazione israeliana aveva distrutto una fabbrica iraniana di materiali bellici avanzati destinati ai terroristi di Hezbollah, come avevo raccontato con questo articolo. Il ministero della difesa russa ha…
Leggi tutto
Ugo Volli
Ugo Volli
  • Progetto Dreyfus su Instagram

  • FOLLOW US