Tag Archives : Accordi di Oslo

La punizione di un traditore

Questa è una storia triste, che bisogna raccontare per dovere di cronaca e anche perché c’è una lezione da trarne. Partiamo dal nudo fatto di cronaca, di per sé antipatico. L’altro giorno un cittadino israeliano di nome Gonen Segev ha ammesso davanti al tribunale distrettuale di Gerusalemme di aver compiuto atti di spionaggio a favore…
Leggi tutto
Ugo Volli
Ugo Volli

Ma chi vuole la pace in Medio Oriente?

Si potrebbe fare la storia del conflitto arabo-israeliano usando solo i rifiuti arabi (o meglio della sua parte “militante” islamista o vicina alle dittature fasciste e comuniste) di fare la pace. Si potrebbe incominciare con l’accordo firmato il 3 gennaio 1919 fra Chaim Weizmann, leader dell’organizzazione sionista mondiale e l’emiro Faysal re della Siria e…
Leggi tutto
Ugo Volli
Ugo Volli

Il penoso teppismo degli osservatori internazionali (TIPH) a Hebron

Voglio raccontare oggi una storia piccola per dimensioni e conseguenze, ma estremamente significativa, su cui la stampa italiana non ha riferito. La vicenda riguarda la città di Hebron, che prima di Gerusalemme fu la vera patria del popolo ebraico in Terra di Israele. Qui Abramo fece seppellire la moglie Sara, ed egli stesso fu interrato,…
Leggi tutto
Ugo Volli
Ugo Volli

Riconciliazione palestinese: Hamas e Fatah ancora lontani

Dopo mesi di stallo, annunci e smentite, la riconciliazione fra Hamas e Fatah sembra ancora molto lontana. Le fazioni palestinesi restano arroccate sulle rispettive posizioni e ad ogni apertura, che sembra avvicinare un accordo, segue immediatamente una chiusura. Vediamo gli ultimi aggiornamenti. Meno di un mese fa il capo di Hamas, Yahya Sinwar,  aveva dichiarato…
Leggi tutto
Giuseppe Giannotti
Giuseppe GiannottiGiornalista & Esperto di Medio Oriente

Cisgiordania e i Territori “Occupati”: l’iniziativa di David Friedman per una terminologia più appropriata

David Friedman, il neo ambasciatore Usa a Gerusalemme ha chiesto al Dipartimento di Stato di cessare l'uso del termine "occupazione" relativo alla Cisgiordania. Per il momento il Dipartimento di Stato, da tempo un feudo fortificato obamiano, e precedentemente sempre ostile a Israele, ha risposto picche, tuttavia hanno comunicato che la questione sarà discussa presto, segno…
Leggi tutto
Avatar
Niram Ferretti

Inesattezze e omissioni, lettera al Direttore di Panorama

Signor Direttore, mi permetto di attirare la sua attenzione sull'articolo a firma Vittorio Emanuele Parsi, pubblicato da Panorama, la rivista che lei dirige, l’11 maggio 2017 a pagina 28 che le riproduco di seguito. [caption id="attachment_1154" align="alignright" width="300"] Uomini di Hamas trascinano per la città il corpo di un palestinese accusato di collaborare con Israele…
Leggi tutto
Avatar
Emanuel Segre Amar

Dopo la visita di Kerry in Israele si valutano le conseguenze del collasso dell’ANP

Il quotidiano israeliano Haaretz riporta che in questi giorni il governo israeliano è alle prese con la strategia da intraprendere se l'Autorità Nazionale Palestinese dovesse smettere di esistere e se questa è una situazione auspicabile per Israele. Sempre secondo Haaretz la questione sarebbe stata aperta dal Primo Ministro Benjamin Netanyahu subito dopo l'incontro con il…
Leggi tutto
Avatar
Mario Del MonteEditor

Le bugie di Saeb Erekat

Se Saeb Erekat non esistesse bisognerebbe inventarlo. Quest'uomo, nel corso degli ultimi anni, è riuscito nell'eccezionale impresa di svolgere allo stesso tempo il ruolo di capo negoziatore per palestinesi nel processo di pace con Israele e quello di capo della propaganda anti-israeliana per Yasser Arafat e Mahmoud Abbas. Con il tempo le sue bugie sono…
Leggi tutto
Avatar
Redazione
  • Progetto Dreyfus su Instagram

  • FOLLOW US