Gli ultimi articoli di: Redazione

“Un lento ma profondo percorso di risveglio dell’opinione pubblica sulla nostra storia”, intervista a Gadiel Taché

  In occasione dell'anniversario dell'attentato alla Sinagoga di Roma del 1982 abbiamo contattato Gadiel Taché, il fratello maggiore di Stefano, il bambino di due anni rimasto ucciso in quel 9 Ottobre di trentatré anni fa. "In seguito al suo insediamento al Quirinale, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ritenne importante citare Stefano, un bambino italiano…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

Il messaggio di Netanyahu agli israeliani: “fidatevi di me e batteremo il terrore anche questa volta”

Mentre Israele subisce una nuova ondata di terrore, caratterizzata da quelli che potrebbero definirsi "accoltellamenti suicidi" da parte di palestinesi in tutta Israele e West Bank, il Primo Ministro Benjamin Netanyahu ha convocato una conferenza stampa Giovedì notte per cercare di rassicurare un pubblico sempre più preoccupato. Bibi non ha annunciato una serie di nuove…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

La strategia della negazione di Abbas

L'Autorità Nazionale Palestinese e la sua leadership continuano a rifiutarsi di condannare l'ondata di attacchi terroristici che hanno colpito Israele e la West Bank. Al contrario hanno scelto di incolpare le forze dell'ordine israeliane per aver ucciso alcuni degli attentatori. Nelle ultime ore il Primo Ministro di ANP Rami Hamdallah si è scagliato contro la comunità…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

Funzionario ANP: Abbas non condannerà il terrorismo perché Israele direbbe che non è abbastanza

Qadura Fares, ex Ministro dell'Autorità Nazionale Palestinese e attuale Presidente del Palestinian Prisoner Club, ha dichiarato martedì in un'intervista concessa alla radio dell'esercito israeliano che Mahmoud Abbas non condannerà l'ondata di attacchi terroristici, in cui hanno perso la vita 4 civili israeliani, perché teme che Israele insisterà sul fatto che mere condanne senza interventi concreti…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

L’ipocrisia del boicottaggio

Di seguito vi proponiamo un interessante articolo di Yair Lapid, leader del partito israeliano Yesh Atid. Traduzione di Micol Anticoli Come sapete, la città di Raykjavik ha deciso questa settimana di boicottare i prodotti provenienti da Israele. Tutti i prodotti. Da tutta Israele. Avrei qualche domanda: Il boicottaggio include anche i prodotti fatti dalla minoranza…
Leggi tutto
Avatar
Redazione
  • Progetto Dreyfus su Instagram

  • FOLLOW US