Tag Archives : antisemitismo in Francia

Perché la magistratura in Europa difende spesso gli antisemiti?

[caption id="attachment_10035" align="aligncenter" width="640"] Sara Halimi[/caption] Volete per caso compiere un reato grave? Chessò, una rapina in banca, una strage in una redazione che ha avuto l’ardire di pubblicare una vignetta “islamofoba”? O magari a livello più artigianale volete ammazzare una vecchia vicina fastidiosa? Bene, io naturalmente vi sconsiglio: sono reati gravi, inaccettabili prima dal…
Leggi tutto
Ugo Volli
Ugo Volli

Antisemitismo in Francia, aggredita ebrea di 79 anni a Parigi

L’antisemitismo torna a spaventare la Francia. L’odio antiebraico si è reso tangibile ancora una volta a Parigi, dove nei giorni scorsi una persona, ancora non identificata, ha colpito alla testa una donna che usciva da una sinagoga. A far scattare l’allarme è stata anche la brutalità dell’aggressione avvenuta per mezzo di una bottiglia d’acciaio, arma…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

Antisemitismo in Francia, sgominato gruppo di estrema destra

In Francia è stato sgominato un gruppo di estrema destra, che secondo gli inquirenti stava progettando attentati contro gli ebrei e gli islamici. Gruppo che era formato da tre maggiorenni e due minorenni, che sono finiti in manette tra il settembre 2018 e il maggio 2019 in un’operazione iniziata con l’arresto richiesto dalla procura di…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

L’antisemitismo non si placa, episodi anche in Belgio e Grecia

L’antisemitismo continua la sua infamante corsa per l’Europa. Dopo Inghilterra, Francia e Germania, anche Belgio e Grecia sono stati (ri)colpiti dall’odio antiebraico. Siamo ad Aalst, nelle Fiandre (dove poche settimane fa è stata bandita la macellazione kosher), una delle tre regioni del Belgio, in cui è andato in scena un Carnevale antisemita. Su un carro,…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

L’antisemitismo non smette di spaventare la Francia

L’antisemitismo non smette di attanagliare a Francia. Nella notte tra venerdì e sabato scorso, infatti, è stata profanata la stele commemorativa della vecchia sinagoga nel centro di Strasburgo, in cui solo pochi giorni prima erano toccata la stessa sorte ad alcune tombe ebraiche (su cui erano state disegnate delle svastiche). La stele venne posta in…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

L’aggressione verbale a Finkielkraut e il contesto

Nulla di nuovo sotto il sole, si fa per dire. L’aggressione verbale subita da Alain Finkielkraut a Parigi durante un corteo dei gilet gialli dove è stato insultato perché “sionista” e dunque difensore di Israele, e dunque suscettibile di punizione divina, non proveniva, come ha cercato di fare credere un atro filosofo ebreo francese vicino…
Leggi tutto
Avatar
Niram Ferretti

La lega gialla che odia Israele

Il Giallo nella simbologia raffigura la luce del Sole. Oltre che la luce della conoscenza e dell'energia. Ma, negli ultimi tempi, è diventato anche il colore dell'antisionismo, maschera dell'antisemitismo, e della vergogna. Gialli, infatti, si definiscono gli appartenenti al movimento di Grillo che pullula (pupula avrebbe detto Teresa Manzo l'ennesima, improbabile deputata pentastellata) di odiatori…
Leggi tutto
Gerardo Verolino
Gerardo Verolino
  • Progetto Dreyfus su Instagram

  • FOLLOW US