Israele, medaglia d’oro agli Europei di scherma

Avatar
Redazione
-
News

Israele, medaglia d’oro agli Europei di scherma

News
Avatar
Redazione

Israele ha vinto la medaglia d’oro agli Europei di scherma, entrando nella storia di questo sport con un premio meritato.

A far salire lo Stato ebraico sul gradino più alto del podio è stato Yuval Shalom Freilich, il primo israeliano ad aggiudicarsi la competizione continentale. Freilich ha battuto l’italiano Andrea Santarelli per 15-9 nella finale di Dusseldorf.

Finale che vissuto un sostanziale equilibrio fino alla prima pausa, terminata sul risultato di 3 a 3. Poi l’atleta israeliano ha iniziato a costruire la sua vittoria, portandosi sull’8 a 3, allunga il vantaggio in maniera decisiva.

Yuval Shalom Freilich ha saputo difendersi dal tentativo di Santarelli di tornare in partita e provare a riportare in Italia una medaglia che manca dal 1981, anno in cui Angelo Mazzoni vinse a Foggia.

Freilich ha poi chiuso in scioltezza sul punteggio di 15 a 9, riuscendo a far entrare Israele nella storia della scherma, con una vittoria salutata con estremo entusiasmo in tutto il paese.

Yuval Shalom Freilich è nato in Israele il 24 gennaio 1995 da genitori australiani. Proprio in Australia ha trascorso parte della sua infanzia dove nel 2000 scoprì la schema grazie ai i Giochi Olimpici. Quattro anni dopo è tornato in Israele dove inizia una carriera che lo fare entrare nell’almanacco delle scherma con una vittoria meritata.

  • Progetto Dreyfus su Instagram

  • FOLLOW US