Il rapimento Mortara, una macchia sul Vaticano

Avatar
Micol AnticoliEditor & Event Manager
-
Storia

Il rapimento Mortara, una macchia sul Vaticano

Storia
Avatar
Micol AnticoliEditor & Event Manager

Oppenheim_Kidnapping_of_Edgardo_Mortara_1862

Qualche anno dopo la riapertura del ghetto di Roma, gli ebrei italiani subivano ancora le vessazioni del Papato, attraverso leggi discriminatorie e conversioni coatte. L’abbattimento dei muri fisici non portò affatto libertà alla comunità ebraica, ed il caso Mortara a Bologna ne è un esempio eclatante.

La notte del 23 giugno 1858, i gendarmi del Vaticano fecero irruzione in casa di Salomone Momolo Levi Mortara e rapirono il sesto dei suoi otto figli, Edgardo. Il bambino, che poco prima si era ammalato, fu battezzato dalla domestica Anna Morisi all’insaputa dei genitori, in quanto ritenne che soltanto attraverso la conversione al cattolicesimo, il bambino che pensava fosse in pericolo di vita, si sarebbe salvato. Il Papa Re Pio IX non poteva accettare che un cattolico venisse allevato da una famiglia ebraica, anche se convertito a forza a soli 6 anni, decise così di sottrarre il piccolo Edgardo ai genitori per farlo allevare da buon cristiano. Vano fu il tentativo dei coniugi Mortara di riprendersi il figlio di nascosto: il bambino, convinto dalla Casa dei catecumeni che i suoi genitori erano indegni, non appena scorse il papà si aggrappò alla veste del sacerdote che serviva la messa e si rifiutò di tornare a casa.
Edgardo prese poi i voti e divenne un prete convinto, tanto che più avanti affermerà: “Allorché io venivo adottato da Pio IX tutto il mondo gridava che io ero una vittima, un martire dei gesuiti. Ma ad onta di tutto ciò, io gratissimo alla Provvidenza che mi aveva ricondotto alla vera famiglia di Cristo, vivevo felicemente in San Pietro in Vincoli e nella mia umile persona agiva il diritto della Chiesa, a dispetto dell’imperatore Napoleone III, di Cavour e degli altri grandi della terra”.

A distanza di 158 anni si racconta ancora questa vicenda molto nota per ricordare centinaia di altre conversioni coatte sconosciute messe in atto dalla Chiesa nei confronti degli ebrei. Papa Pio IX fu proclamato santo nel 2000.

  • Progetto Dreyfus su Instagram

    This error message is only visible to WordPress admins

    Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

    There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

    Error: No posts found.

    Make sure this account has posts available on instagram.com.

    Click here to troubleshoot

  • FOLLOW US