Archivio della Categoria: Terrorismo

La strage dello Sri Lanka e le fake news

Una nuova categoria politica è nata, quella di “terrorismo religioso”. E’ comparso nella prima pagina del “Corriere della Sera” (per esempio qui) e della “Stampa” online, come pure negli articoli di molti giornali italiani e stranieri, in riferimento alla strage dello Sri Lanka, probabilmente la più terribile da quella delle Twin Towers del 2001. L’origine…
Leggi tutto
Ugo Volli
Ugo Volli

La partita contro il terrorismo che Israele sta vincendo

Ci sono due tipi di terrorismo. Quello di persone isolate o di piccoli gruppi che spesso sentendosi legati a grandi movimenti sociali, prendono l’iniziativa di colpire i propri nemici, mossi da odio, risentimento, senso di vendetta, volontà di “martirio”; e quello organizzato anche in maniera indiretta da gruppi politici che seguono una strategia e perseguono…
Leggi tutto
Ugo Volli
Ugo Volli

Hamas e Israele: ultimo scontro?

Dopo quasi dodici anni di cura Hamas, la Striscia di Gaza si trova in una condizione estrema con il 70% della popolazione che dipende dai sussidi assistenziali e il 60% che si arrangia con meno di due dollari al giorno. Ogni mese Hamas raccoglie circa 28 milioni di dollari in tasse dai residenti della Striscia.…
Leggi tutto
Niram Ferretti

La crisi di Gaza: che cosa può succedere e perché

Ammettiamolo, anche a un cittadino non distratto è difficile capire quel che accade a Gaza e dintorni. Buona parte della colpa è dei giornali, che informano poco e male, spesso con pregiudizi ideologici antisraeliani. Ma la situazione è di per sé complicata, difficile da capire, spesso ripetitiva, con crisi che non arrivano a soluzione. Vediamo…
Leggi tutto
Ugo Volli
Ugo Volli

La malattia mentale del terrorismo che ottunde ogni umanità

La malattia mentale del terrorismo che ottunde ogni umanità. E’ solo una questione di buona educazione? O si tratta di una sindrome psichiatrica collettiva vera e propria? Non saprei, forse la via di mezzo è quella giusta: una cultura profondamente malata e pericolosa. E’ quel che mi viene da pensare vedendo le scene dei palestinisti…
Leggi tutto
Ugo Volli
Ugo Volli

ANP in crisi economica: pesano gli stipendi ai terroristi

Pochi se ne sono accorti finora, ma l’Autorità Palestinese si è dichiarata in crisi economica e ha tagliato della metà gli stipendi a tutti i suoi dipendenti che guadagnano più di 500 euro. Questo accade nonostante che l’Autorità palestinese sia l’entità più ricca di aiuti internazionali di tutto il mondo. Si calcola che fra il…
Leggi tutto
Ugo Volli
Ugo Volli

Terrorismo islamico, gli 007 italiani fanno scattare l’allarme

L’intelligence italiana ha consegnato al Parlamento la Relazione dei Servizi di informazione e sicurezza per il 2018. L’analisi dei nostri 007 si è concentrata su tre aspetti fondamentali: Nonostante la perdita di territorio in Siria e in Iraq e l’indebolimento strutturale, l’Isis è ancora in grado di colpire l’Europa. I foreign fighters tornati nel Vecchio…
Leggi tutto
Redazione

La rete che collega terroristi e ONG legate al BDS

BDS, ONG e terrorismo. Mustapha Awad, Muhammad Sawalha, Leila Khaled, Salah Khawaja, Khalida Jarrar, Shawan Jabarin, sono solo alcuni dei nomi di terroristi diventati figure di primo piano nelle ONG che delegittimano e favoriscono il boicottaggio contro Israele, nascondendo o minimizzando il loro passato terroristico. È quanto rivela il Ministero per gli Affari Strategici e…
Leggi tutto
Clara Salpietro

Ori Ansbacher, altra vittima israeliana del terrorismo palestinese

L’uccisione di Ori Ansbacher, una ragazza israeliana di 19 anni, è stato un atto di terrorismo. A rivelarlo è stato lo Shin Bet, secondo cui alla base del feroce assassinio c’è una “motivazione nazionalista”. A uccidere l’adolescente è stato un palestinese di Hebron, Arafat Irfaiya, 29 anni, reo confesso che è stato accusato anche di…
Leggi tutto
Redazione

I numeri del terrorismo antisraeliano e le sue cause

I numeri del terrorismo antisraeliano e le sue cause. Su temi che suscitano passioni e schieramenti contrapposti, ci possono essere molte argomentazioni retoriche, ideologie politiche, simpatie partigiane. Ma poi ci sono i numeri, che spiegano com’è davvero la situazione, chi sono gli aggrediti e chi gli aggressori. Così è anche per Israele, che sostiene da…
Leggi tutto
Ugo Volli
Ugo Volli
  • Progetto Dreyfus su Instagram

  • FOLLOW US