Archivio della Categoria: News

Una coalizione musulmana contro ISIS

L'Arabia Saudita ha annunciato la creazione di un'altra coalizione internazionale per fermare l'ISIS. Questa nuova alleanza sarà composta da 34 paesi musulmani e avrà un centro operativo a Riyadh, la capitale del regno saudita. L'obiettivo della coalizione sarà quello di "combattere il terrorismo con ogni mezzo" si legge in un comunicato diramato dall'agenzia stampa nazionale.…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

Netanyanu respinge i commenti razzisti di Donald Trump ma l’incontro si farà lo stesso

L'ufficio del Primo Ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha diramato un comunicato in cui respinge le ultime affermazioni fatte dal candidato alle primarie del Partito Repubblicano statunitense Donald Trump riguardanti la possibilità di vietare l'ingresso ai musulmani in America ma l'incontro previsto per la fine di Dicembre fra i due non verrà cancellato. "Lo Stato d'Israele…
Leggi tutto
Avatar
Mario Del MonteEditor

Per il Primo Ministro svedese gli accoltellamenti in Israele non devono essere considerati terrorismo

Continua lo scontro diplomatico fra Israele e Svezia. Questa volta ad intervenire è il Primo Ministro svedese Stefan Lofven che in un'intervista all'agenzia stampa TT ha dichiarato che gli accoltellamenti in Israele "non sono classificati come terrorismo. Esiste una classificazione internazionale riguardo a cosa costituisce o meno un attentato terroristico. Per quello che ne so…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

Israele risponde all’etichettatura dei prodotti: sospesi i rapporti diplomatici con le istituzioni europee

  E' arrivata la prima risposta israeliana alla decisione dell'Unione Europea di etichettare i prodotti israeliani provenienti dagli insediamenti ebraici in West Bank: il Primo Ministro Benjamin Netanyahu ha ordinato la sospensione dei rapporti diplomatici con le istituzioni UE escludendole di fatto da qualsiasi discussione riguardante il conflitto israelo-palestinese. Il Ministero degli Esteri ha spiegato…
Leggi tutto
Avatar
Mario Del MonteEditor

Rilasciato dopo 30 anni Jonathan Pollard, la spia doppiamente tradita

È tornato a casa stamane Jonathan Pollard, la spia americana che fornì ad Israele documenti segreti dell’intelligence americana. Dopo 30 anni di carcere e l’insorgenza di gravi problemi di salute, la corte penale americana ha acconsentito di concedere la libertà condizionata a Pollard ed annullare la pena dell’ergastolo che gli era stata inflitta, unica detenzione…
Leggi tutto
Avatar
Micol AnticoliEditor & Event Manager
  • Progetto Dreyfus su Instagram

    This error message is only visible to WordPress admins

    Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

    There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

    Error: No posts found.

    Make sure this account has posts available on instagram.com.

    Click here to troubleshoot

  • FOLLOW US