Antisemitismo, Israele scende in campo contro l’odio sui social

Avatar
Redazione
-
News

Antisemitismo, Israele scende in campo contro l’odio sui social

News
Avatar
Redazione

Israele è sceso in campo per fronteggiare l’antisemitismo che sta dilagando sui social network. Parlamentari e ministri dello Stato ebraico, infatti, hanno deciso di inviare il documento intitolato “Il fattore odio”, con cui si invitano le piattaforme a segnalare i contenuti contro gli ebrei.

A scrivere il testo è stato il ministro degli Affari strategici e il ministero degli Affari della diaspora. Testo che poi è stato consegnato alle aziende dei social network più importanti anche al fine di richiedere l’adozione della definizione di antisemitismo dell’Alleanza Internazionale per il Ricordo della Shoah (IHRA).

Il ministro degli Affari strategici israeliano, Michael Biton, ha affermato:

“Il popolo ebraico e lo Stato di Israele sono costantemente attaccati attraverso l’incitazione, la diffusione di informazione erronea e le bugie sfacciate. Abbiamo speciale interesse nel prendere l’iniziativa di questa vicenda e stiamo chiedendo ai media che comincino ad assumere la propria responsabilità e agiscano per applicare politiche più chiare, efficaci e trasparenti”.

Secondo il ministro degli Affari della diaspora, Omer Yankelevich:

“La libertà di espressione non deve proteggere l’incitazione violenta e l’antisemitismo. Riconosciamo che i social stanno assumendo contromisure rispetto alle teorie cospirative e facendo passi per eliminare l’Olocausto, tanto su Facebook e Amazon. Ma, purtroppo, questo non è sufficiente”.

L’antisemitismo è una piaga sociale che si è servito dei social network come megafono del proprio odio. L’odio contro gli ebrei è presente nella società e di conseguenza sulle piattaforme social. Negare questo equivale a negare l’evidenza.

  • Progetto Dreyfus su Instagram

    This error message is only visible to WordPress admins

    Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

    There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

    Error: No posts found.

    Make sure this account has posts available on instagram.com.

    Click here to troubleshoot

  • FOLLOW US