Israele-Argentina, Federazione palestinese: “Se gioca Messi, bruceremo le sue maglie”

Avatar
Redazione
-
News

Israele-Argentina, Federazione palestinese: “Se gioca Messi, bruceremo le sue maglie”

News
Avatar
Redazione

IsraeleArgentina dovrebbe essere esclusivamente una partita di calcio prima dell’inizio del Mondiale di Russia 2018. E invece, ancora una volta, uno degli sport più popolari al mondo è stato fatto ancora oggetto di strumentalizzazione da parte palestinese.

Il presidente della Federazione palestinese, Jibril Rajoub, si è scagliato contro la partita in programma il 9 giugno prossimo allo stadio “Teddy” di Gerusalemme e ha avvertito il campione della Seleccion Lionel Messi in un modo che nulla ha che fare con il calcio:

“Leo è un simbolo di pace e amore, gli chiediamo di non partecipare ai crimini dell’occupazione israeliana. Il governo israeliano sta cercando di dare una portata politica ad un evento sportivo insistendo sul fatto che si giocherà a Gerusalemme. Lanciamo una campagna contro la Federcalcio argentina, Messi ha molti milioni di fan nei Paesi arabi e musulmani: se scenderà in campo contro Israele, chiediamo a tutti di bruciare le sue magliette e i suoi poster”.

Un monito inaccettabile che ricalca quello fatto dallo stesso Rajoub nel maggio dello scorso anno. Un monito che Israele non ha commentato. La dichiarazione ufficiale israeliana si è concentrata esclusivamente sul piano sportivo.

La ministra per lo sport, Miri Regev, ha affermato:

“È un grande onore ospitare a Gerusalemme la nazionale argentina con tutti i suoi campioni e con Leo Messi in testa. Disputare la partita a Gerusalemme consentirà ai tifosi di raggiungere la nostra capitale per assistere ad una partita importante ed avvincente”.

Quindi secondo il presidente della Federazione palestinese, Jibril Rajoub, Messi è un simbolo di pace solo se non gioca nella capitale d’Israele, ma se lo farà merita di vedere bruciati le sue magliette e i suoi poster.

Giusto no?

  • Progetto Dreyfus su Instagram

    This error message is only visible to WordPress admins

    Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

    There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

    Error: No posts found.

    Make sure this account has posts available on instagram.com.

    Click here to troubleshoot

  • FOLLOW US