Le Brigate rosse aiutarono i palestinesi a combattere contro Israele

Avatar
Redazione
-
News

Le Brigate rosse aiutarono i palestinesi a combattere contro Israele

News
Avatar
Redazione

Le Brigate rosse aiutarono il popolo palestinese a combattere contro l’occupante israeliano. Sono le rivelazioni di Abu Sharif, membro storico del Fplp e consulente di Yasser Arafat, fatte alla Commissione Moro, presieduta da Giuseppe Fioroni.

Alcune indiscrezioni sull’audizione di Abu Sharif erano già filtrate mesi fa. Ora, però, il quadro è più completo grazie alla terza relazione della Commissione che, fra l’altro, ha fatto luce sui rapporti fra le Brigate rosse e la galassia palestinese.

A pagina 83 della relazione si legge:

“In risposta a una domanda del Presidente sugli accertati trasferimenti di armi e sui rapporti intercorsi tra BR e le formazioni palestinesi, Abu Sharif ha detto che il Fronte popolare per la liberazione della Palestina – ha affermato – non ha sostenuto alcuna operazione realizzata in Europa dalle BR o da altre fazioni con cui aveva legami, «se non quelle operazioni che erano al servizio della lotta palestinese, cioè contro chi occupava la terra palestinese». Ha aggiunto che il FPLP accoglieva i combattenti che aderivano come volontari e che «migliaia e migliaia di ragazzi e ragazze italiani sono venuti nei campi per contribuire alla lotta del popolo palestinese lavorando nelle unità sanitarie o negli ospedali oppure combattendo», e ha precisato che combattevano esclusivamente contro Israele. L’audito ha riconosciuto che il FPLP aveva rapporti con la RAF tedesca, l’Armata rossa giapponese e con le BR, ma solo per sostenere la lotta in Palestina: «Nacque così un’alleanza internazionale il cui obiettivo era aiutare il popolo palestinese a combattere contro l’occupante israeliano”.

Su un altro tema riguardo gli ebrei italiani non è stato possibile avere notizie. Riguardo il Lodo Moro, infatti, Abu Sharif si è avvalso della possibilità di passare all’audizione in modalità segreta.

Abu Sharif ha affermato che “palestinesi” o “movimento palestinese” sono espressioni generiche:  “C’è il palestinese spia, c’è il palestinese normale e c’è il palestinese ufficiale, che è l’OLP o quelle fazioni che hanno rapporti con l’Italia”.

Ma allora chi sono veramente i palestinesi?

  • Progetto Dreyfus su Instagram

  • FOLLOW US