Antisemitismo in Italia, fenomeno in aumento nel 2019

Avatar
Redazione
-
News

Antisemitismo in Italia, fenomeno in aumento nel 2019

News
Avatar
Redazione

L’antisemitismo in Italia è aumentato nel 2019. Nell’anno appena passato, infatti, l’odio antiebraico nel nostro paese ha fatto registrare 252 episodi, 55 in più rispetto al 2018 (197) e 122 in più rispetto al 2017 (130), nonché due aggressioni fisiche (a Roma e a Prunetto, in provincia di Cuneo).

A rivelarlo è la Relazione annuale sull’antisemitismo in Italia 2019, a cura dell’Osservatorio antisemitismo del Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea (CDEC).

Un fenomeno in crescita quello italiano, soprattutto sul web, dove il linguaggio aggressivo cavalca la crisi economica e l’incertezza politica e sociale.

Nel rapporto si legge:

“È sempre in questi periodi che riemerge l’antisemitismo, segnale del malessere di una società, del degrado di forme di convivenza civile e democratica, riflesso di subculture e movimenti intolleranti. un tempo dove i più fragili (socialmente e culturalmente) cercano di allearsi, di “farsi popolo”; non stupisce il diffondersi di rancore e di miti cospirativisti, anche in chiave antiebraica”.

La responsabile dell’Osservatorio, Betti Guetta, fotografa così la situazione sul web, ritenuto:

“Un contesto particolarmente violento sia nel linguaggio che nelle immagini. Abbiamo notato anche la presenza superiore di ragazzi più giovani che banalizzano, irridono, la Shoah nel web, usando chat su Whatsapp o Facebook per esempio”.

Betti Guetta continua:

“Sebbene i dati della relazione rappresentino segnali preoccupanti, registriamo anche novità importanti su questi temi, sicuramente positive. C’è una maggiore partecipazione, un maggiore impegno, delle Istituzioni pubbliche e delle forze dell’ordine nel combattere ogni forma di antisemitismo e nel proteggere le istituzioni ebraiche. Anche l’istituzione della Commissione Segre, la nomina del Coordinatore nazionale per la lotta contro l’antisemitismo Milena Santerini, e la ratificazione da parte dell’Italia della definizione di atti di antisemitismo dell’IHRA, sono segnali molto importanti che dimostrano l’impegno del nostro Paese a combattere queste forme di odio”.

L’antisemitismo in Italia è in forte crescita e il rapporto del Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea ne è una conferma (clicca qui per leggere il rapporto).

Quando capiremo che bisogna correre ai ripari?

  • Progetto Dreyfus su Instagram

    This error message is only visible to WordPress admins

    Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

    There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

    Error: No posts found.

    Make sure this account has posts available on instagram.com.

    Click here to troubleshoot

  • FOLLOW US