Yom Hazikaron, oggi Israele ricorda i suoi morti

Avatar
Redazione
-
News

Yom Hazikaron, oggi Israele ricorda i suoi morti

News
Avatar
Redazione

Yom Hazikaron (giorno del Ricordo) è una delle giornate più importanti per Israele. Cade il quarto giorno del mese di Iyar (oggi nel calendario gregoriano) e fu decretata per legge nel 1963, anche se di fatto le celebrazioni risalgono al 1951.

È dedicata a tutti i caduti in guerra (soldati, vittime del terrorismo e volontari) che hanno reso possibile quel sogno che oggi è lo Stato ebraico.

A partire dal 1860 si contano quasi 24mila persone che hanno dato la vita per la difesa della comunità ebraica prima della nascita di Israele e dopo per la sua sicurezza.

Questo numero comprende anche i membri della Brigata Ebraica, che decisero volontariamente di dare il proprio contributo all’esercito britannico contro la Germania nazista nel corso del secondo conflitto mondiale.

Nello Stato ebraico si contano oggi più di 3mila orfani da attentati, compresi 109 che hanno perso entrambi i genitori, e 939 genitori che hanno perso un figlio per mano dei terroristi.

Durante Yom Hazikaron, Israele si ferma. Suonano due diverse sirene che bloccano la vita frenetica di tutti i giorni per rendere omaggio in un rigoroso e rispettoso silenzio.

Israele è l’unico paese al mondo in cui c’è contiguità tra il giorno dei ricordo dei caduti e il giorno dell’Indipendenza. Un legame che unisce la tristezza per i morti che hanno contributo alla nascita di Israele e alla nascita stessa.

Fino al 1963 Yom Hazikaron e Yom Haatzmaut (giorno dell’Indipendenza) si celebravano lo stesso giorno. In quell’anno il parlamento israeliano decise di separare le due giornate per non mettere in difficoltà i parenti delle vittime, divisi fra il ricordo dei loro cari e la nascita del proprio paese.

Quello ebraico è un popolo che non dimentica sé stesso e la propria storia. Non dimentica chi ha donato la vita per realizzare quel miracolo che oggi è Israele.

  • Progetto Dreyfus su Instagram

    This error message is only visible to WordPress admins

    Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

    There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

    Error: No posts found.

    Make sure this account has posts available on instagram.com.

    Click here to troubleshoot

  • FOLLOW US