Unione Europea metta al bando Hezbollah, l’appello dell’Ajc Transatlantic Institute

Avatar
Redazione
-
News

Unione Europea metta al bando Hezbollah, l’appello dell’Ajc Transatlantic Institute

News
Avatar
Redazione

L’Unione Europea deve mettere al bando Hezbollah, senza fare distinzioni tra ala militare e ala politica. A chiederlo sono stati 237 parlamentari europei e non, firmando un appello pubblicato dal sito dell’Ajc Transatlantic Institute, l’ufficio europeo dell’American Jewish Committee.

I firmatari italiani sono:

  • i senatori di Forza Italia Massimo Berutti, Andrea Causin, Massimo Ferro, Lucio Malan, Giuseppe Moles, Adriano Paroli, Maria Rizzotti;
  • i deputati di Forza Italia Giorgio Mulé, Andrea Orsini, Urania Papatheu e Maria Tripodi;
  • gli eurodeputati Carlo Calenda e Pina Picierno (S&D), Salvatore De Meo, Fulvio Martusciello e l’ex presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani (Ppe).

Una parte dell’appello recita:

“Noi legislatori di entrambe le sponde dell’Atlantico e uniti attraverso le linee di partito, chiediamo all’Unione europea di designare Hezbollah nella sua interezza come un’organizzazione terroristica. A seguito dell’attentato suicida del 2012 in Bulgaria che ha ucciso sei persone, l’UE ha vietato solo la cosiddetta ala militare di Hezbollah, interrompendo il confronto con il gruppo terroristico con tutta la forza del suo meccanismo di sanzioni. Sollecitiamo quindi l’UE a porre fine a questa falsa distinzione tra armi “militari” e “politiche” – una distinzione che Hezbollah stesso respinge – e vietare l’intera organizzazione. Hezbollah, il delegato più micidiale del regime iraniano, gestisce una rete terroristica globale che minaccia non solo i suoi vicini ma anche le democrazie occidentali. Nella sola Germania, Hezbollah ha oltre 1.000 sostenitori. L’ideologia violenta e antisemita del gruppo sta avvelenando il tessuto delle nostre società pluralistiche”.

La distinzione fra ala militare e ala politica di Hezbollah, adottata dall’Ue, è sempre stata contraddetta dalla stessa organizzazione terroristica che nel 2012, per bocca del vice segretario generale, Naim Qassem, fece sapere: “Non abbiamo un’ala militare e una politica”.

Quando verrà tolta questa distinzione, negata dagli stessi diretti interessati?

  • Progetto Dreyfus su Instagram

    This error message is only visible to WordPress admins

    Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

    There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

    Error: No posts found.

    Make sure this account has posts available on instagram.com.

    Click here to troubleshoot

  • FOLLOW US