Terrorismo islamico, due arresti a Palermo

Avatar
Redazione
-
News

Terrorismo islamico, due arresti a Palermo

News
Avatar
Redazione

Il terrorismo islamico allunga le sue pericolose mani su Palermo, dove due persone sono state arrestate con l’accusa di istigazione a commettere reati di terrorismo e autoaddestramento per compiere atti terroristici.

I due finiti in manette sono Ossama Gafhir, marocchino di 18 anni che vive a Cerano, in provincia di Novara, e Giuseppe Frittitta, di sette anni più grande, palermitano di nascita ma residente a Bernareggio, in provincia di Monza e Brianza.

Secondo gli inquirenti i due avrebbero acquisito materiale video per imparare a combattere e per di tecniche di guerriglia, utilizzando anche la Rete per prendere informazioni su come diventare kamikaze.

A incastrare Ossama Gafhir e Giuseppe Frittitta sono stati i social e alcune intercettazioni telefoniche molte strane. In particolare una fra i due presunti terroristi in cui Gafhir diceva al compagno:

“Mi sono preso troppo di collera ho sbagliato tipo due volte strada. Ho allungato 40 chilometri, in più mi sono dovuto fermare. Credimi, mancava poco e Yusuf faceva un casino in autostrada”.

Frittitta, inoltre, è stato intercettato durante una telefonata con la mamma, intenta a dissuaderlo dal prendere la strada del terrorismo islamico:

“Se me la cresci…se me la cresci tu, come fate crescere le femmine vostre mi costringete ad andarmene in carcere! Mi mandate voi con le vostre mani in carcere a me…perché devo tagliarle la testa. Se fossi stata tu musulmana anche tu saresti stata oppressiva. Io ti sarei stato ad ascoltare ma siccome sei miscredente, non hai nessun potere su di me”.

Come spesso accade in questi casi, i media italiani hanno parlato di “lupi solitari”, una definizione che calza a pennello con la volontà di tranquillizzare la popolazione.

Questi cosiddetti lupi solitari non iniziamo a essere tanti? Più lupi solitari formano un gruppo unito?

Domande che non vedranno la risposta, perché non far preoccupare i cittadini è ritenuto fondamentale da tutte le autorità.

  • Progetto Dreyfus su Instagram

  • FOLLOW US