Team israeliano scopre due proteine fondamentali nella lotta al cancro

Avatar
Mario Del MonteEditor
-
Scienza

Team israeliano scopre due proteine fondamentali nella lotta al cancro

Scienza
Avatar
Mario Del MonteEditor

Un team di ricercatori israeliani del Technion di Haifa ha scoperto due proteine che possono sopprimere il cancro e controllare la crescita e lo sviluppo delle cellule. Lo studio è stato condotto nel laboratorio del professor Aaron Ciechanover, israeliano vincitore del premio Nobel per la chimica, e guidato dalla dottoressa Yelena Kravtsova-Ivantsiv. Alla ricerca hanno partecipato anche studenti e medici degli ospedali Hadassah, Carmel e Rambam.

In un articolo pubblicato sulla rivista Cell la scorsa settimana i ricercatori hanno mostrato come le proteine siano in grado di reprimere i tessuti cancerosi e come l’alta concentrazione delle proteine KPC1 e p50 nel tessuto possa proteggerlo dai tumori.

La ricerca ha descritto dettagliatamente come il metodo dell’ubiquitina – un sistema cellulare responsabile della disgregazione delle proteine danneggiate che possono nuocere alle cellule e ai tessuti scoperti da Ciechanover per cui vinse il Nobel – ha una funzione nel meccanismo. Lo studio è stato condotto su alcuni campioni di tumori umani e su altri riprodotto in laboratorio.

Ciechanover ha affermato alla stampa che “sono necessari ancora molti anni di ricerca per acquisire una solida conoscenza dei meccanismi alla base della soppressione dei tumori, lo sviluppo di un farmaco basato su questa scoperta è una possibilità e non una certezza. La strada per un tale farmaco è lunga e tutt’altro che semplice.”

  • Progetto Dreyfus su Instagram

  • FOLLOW US