Shoah, in arrivo in Italia il film “La verità negata”

Avatar
Redazione
-
News

Shoah, in arrivo in Italia il film “La verità negata”

News
Avatar
Redazione

Il film “La verità negata” sbarcherà in Italia il prossimo 17 novembre. La pellicola di Mick Jackson, registra di “The Bodyguard” con Whitney Houston e Kevin Costner, è ispirata alla storia di Deborah E. Lipstadt, professoressa che aveva accusato lo storico inglese David Irving di aver negato la Shoah.

Un falsificatore della storia che aveva denunciato la professoressa Lipstadt, con l’accusa di diffamazione (chiedendo anche un sostanzioso risarcimento danni). Da lì si sono aperte le porte del tribunale, che hanno dato inizio a un processo che non avrebbe regolato un semplice contenzioso fra due persone. Quello iniziato nel 2000 avrebbe delineato una spartiacque fra la verità storica e la falsità, fra il riconoscimento di un dramma che ha riguardato tutta l’umanità e la sua negazione.

Secondo le leggi inglesi Deborah E. Lipstadt, in veste di imputata, doveva dimostrare l’esistenza dell’Olocausto. Un peso enorme da portare sulle spalle, una responsabilità che si è assunta con coraggio e fermezza. Perdere la causa avrebbe significato legittimare delle assurdità che non aveva alcuna fondatezza storica.

Nel film “La verità negata”, titolo italiano di “Denial”, il cineasta britannico ha ripercorso le tappe di tutta la vicenda; la polemica che è diventata un drammatico processo, a sua volta diventato una battaglia in nome della verità.

Battaglia che Deborah E. Lipstadt riuscirà a vincere, grazie alla sua tenacia e ai suoi avvocati guidati da Richard Rampton. Il tutto lo racconterà in “Denial: Holocaust History on Trial”, libro da cui è tratto il film, che vede come protagonista l’attrice Rachel Weisz, che interpreta la Lipstadt.

Negare la Shoah significa negare la Storia con la “s” maiuscola. Una storia che riguarda tutti, nessuno escluso. Negare la Shoah è più facile che non farlo, perché ancora oggi la mente umana non può concepire una simile atrocità di uomini a danno di altri uomini.

  • Progetto Dreyfus su Instagram

    This error message is only visible to WordPress admins

    Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

    There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

    Error: No posts found.

    Make sure this account has posts available on instagram.com.

    Click here to troubleshoot

  • FOLLOW US