Ricercatori israeliani scoprono una pianta efficace nella cura del diabete

Avatar
Mario Del MonteEditor
-
Scienza

Ricercatori israeliani scoprono una pianta efficace nella cura del diabete

Scienza
Avatar
Mario Del MonteEditor

Alcuni ricercatori israeliani hanno scoperto che l’Iphionoides Chiliadenus o varthemia tagliente, un cespuglio aromatico della famiglia delle margherite che cresce in Israele e in tutto il Medio Oriente, è molto efficace nel trattamento del diabete. La scoperta si deve allo studio effettuato dal dottor Jonathan Gorelick del Judea Research and Development Center.

Il dottor Gorelick ed il suo team hanno pubblicato i risultati del loro studio sulla varthemia tagliente sulla Rivista di Etnofarmacologia nell’Ottobre 2011. La loro ricerca ha rilevato che il consumo di questa pianta dal colore giallo permette un maggiore assorbimento degli zuccheri nelle cellule e riduce i livelli di zucchero nel sangue degli animali.

Secondo il dottor Gorelick sebbene molte piante siano state tradizionalmente usate nella cura del diabete, solo poche di esse hanno avuto successo come farmaci commerciali. Il suo gruppo di ricercatori sta lavorando per isolare il principio attivo della varthemia tagliente in modo che possa essere trasformato in un farmaco accessibile a tutti i pazienti diabetici.

Il Judea Research and Development Center, un’istituzione sponsorizzata accademicamente dalla Ben Gurion University del Negev, si trova a Moshav Carmel una piccola città nella regione collinare di Hebron. I suoi dipendenti si occupano principalmente di promuovere la ricerca industriale e di sviluppare prodotti, tecnologie e brevetti per applicazioni commerciali.

  • Progetto Dreyfus su Instagram

    This error message is only visible to WordPress admins

    Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

    There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

    Error: No posts found.

    Make sure this account has posts available on instagram.com.

    Click here to troubleshoot

  • FOLLOW US