“La creazione dello Stato di Israele è stata una grande catastrofe”

Avatar
David Spagnoletto
-
Antisemitismo

“La creazione dello Stato di Israele è stata una grande catastrofe”

“Dobbiamo ricordare che Hitler era un sostenitore del sionismo, prima dell’Olocausto. Quando vinse le elezioni e salì al potere, la sua politica non era diretta verso l’uccisione degli ebrei. Voleva deportare tutti in Israele”. Basterebbe questa affermazione per sobbalzare dalla sedia, ignorando che lo Stato ebraico è stato costituito nel 1948, tre anni dopo la morte del dittatore nazista e la fine della Seconda Guerra Mondiale.

Ma c’è di più: “La creazione dello Stato di Israele è stata una grande catastrofe”.

Ma c’è ancora di più: “Ho sempre creduto che la mancata soluzione (dei palestinesi) sia alla base degli attacchi terroristici. Un ragazzo va a combattere con l’ISIS e compie attacchi barbarici come abbiamo visto a Parigi o a Bruxelles non perché gode nell’uccidere, ma perché crede di essere vittima di ingiustizia. L’Occidente deve fare i conti con l’ingiustizia, o continuerà ad alimentare il terrorismo”.

Se fosse un comune cittadino a pronunciare questi frasi, bisognerebbe indignarsi. Se fosse un ex primo cittadino di Londra a pronunciare questi frasi, bisognerebbe indignarsi e preoccuparsi molto, perché un politico che ha guidato una delle città più importanti del mondo non può rilasciare simili affermazioni.

E invece Ken Livingstone le ha riladciate a Al-Ghad Al-Arabi, una tv in lingua araba con sede a Londra, di cui è stato sindaco dal 2000 al 2008. Nello specifico la frase su Hitler gli è costata la sospensione del partito Laburista. Livingstone non si è scusato, anzi, ha rincarato la dose sostenendo con fermezza il boicottaggio internazionale nei confronti dei prodotti israeliani.  “Non ho mai comprato niente” che venisse da Israele – ha concluso – “mi piaccio i datteri, ma io non li compro se provengono da Israele”.

Livingstone alla Bbc ha negato di essere antisemita: “Se critico la politica di Israele, non sono antisemita, così come se critico la corruzione del Sudafrica, non sono razzista”. Fino a quando si potrà accettare un antisemitismo travestito da antisionismo?

  • Progetto Dreyfus su Instagram

    This error message is only visible to WordPress admins

    Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

    There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

    Error: No posts found.

    Make sure this account has posts available on instagram.com.

    Click here to troubleshoot

    Error: admin-ajax.php test was not successful. Some features may not be available.

    Please visit this page to troubleshoot.

  • FOLLOW US