Usa vogliono togliere i Pasdaran da lista dei terroristi, l’indignazione di Israele

Avatar
Redazione
-
News

Usa vogliono togliere i Pasdaran da lista dei terroristi, l’indignazione di Israele

News
Avatar
Redazione

Israele ha espresso tutta la propria contrarietà riguardo i possibili accordi sul nucleale tra Iran e Stati Uniti d’America, che avrebbero intenzione di rimuovere i Pasdaran dalla lista delle organizzazioni terroristiche.

Il premier Naftali Bennett e il ministro degli esteri Yair Lapid hanno scritto un duro comunicato congiunto, in cui sono stati sottolineati diversi punti del problema.

Il primo si basa sull’incredulità dei due principali esponenti del governo israeliano, secondo cui non è concepibile “che un’organizzazione terroristica sia rimossa in cambio di una promessa di non colpire gli americani”:

“Ci rifiutiamo di credere che gli Usa vogliano togliere la loro designazione di organizzazione terrorista delle Guardie Rivoluzionarie iraniane. La lotta al terrorismo è globale, una missione condivisa dell’intero mondo. Crediamo che gli Usa non vogliano abbandonare i loro più stretti alleati in cambio di vuote promesse da parte di terroristi.”

Il secondo punto sono le ramificazioni dei Guardiani della Rivoluzioni in diverse aree del Medio Oriente:

“I Pasdaran iraniani sono Hezbollah in Libano, la Jihad islamica a Gaza, gli Huthi nello Yemen, le milizie in Iraq. Sono responsabili degli attacchi a civili e militari americani attraverso il Medio Oriente compreso l’anno passato. Sono dietro i piani per assassinare alti esponenti del governo Usa. Sono stati coinvolti nell’omicidio di centinaia di migliaia di civili siriani, hanno distrutto il Libano e stanno opprimendo brutalmente i civili iraniani”.

Il comunicato, inoltre, ha evidenziato un’altra questione; le morti causate dalla volontà dai Pasdaran:

“Uccidono ebrei perché sono ebrei, cristiani perché cristiani e musulmani perché rifiutano di arrendersi a loro il tentativo di rimuovere i Guardiani della Rivoluzione dalla lista delle organizzazione terroristiche è un insulto alle vittime e ignorerebbe una realtà documentale supportata da inequivoche evidenze”.

Quanto scritto da Bennett e Lapid, infine, ha posto l’accento (forse) sulla questione più delicata e cioè quella che i Pasdaran sono “un’organizzazione terrorista che ha ucciso migliaia di persone, americani inclusi”.

Il nucleare vale la vita dei cittadini innocenti?

  • Progetto Dreyfus su Instagram

    This error message is only visible to WordPress admins

    Error: No feed found.

    Please go to the Instagram Feed settings page to create a feed.

  • FOLLOW US