Gerusalemme capitale, riconoscimento di Repubblica di Nauru e Honduras

Avatar
Redazione
-
News

Gerusalemme capitale, riconoscimento di Repubblica di Nauru e Honduras

News
Avatar
Redazione

Arrivano altri due riconoscimenti per lo status di Gerusalemme capitale d’Israele. In poche ore, infatti, anche la Repubblica di Nauru e Honduras hanno seguito le orme di Stati Uniti e Guatemala.

Ad annunciare la decisione della stato nella Micronesia è stato il ministro degli Esteri dello Stato ebraico, Israel Katz, che in due tweet ha scritto:

“Elogio l’importante decisione della Repubblica di Nauru di riconoscere Gerusalemme come capitale di Israele. Continueremo a rafforzare il riconoscimenti di Gerusalemme e realizzare l’apertura di missioni diplomatiche e ambasciate nella nostra capitale”.

Poche ore prima era stata la volta dell’Honduras, il cui presidente Juan Orlando Hernandez aveva annunciato un viaggio a Gerusalemme per completare le questioni burocratiche.

Hernandez ha affermato che la decisione rappresenta “il riconoscimento di Gerusalemme come capitale dello Stato di Israele”, presentando l’ufficio diplomatico come una “estensione” dell’ambasciata di Tel Aviv.

I riconoscimenti della Repubblica di Nauru e dell’Honduras erano stati già annunciati nei mesi scorsi, come quello del Brasile che però ancora non ha avuto luogo.

Gerusalemme capitale, nello scorso anno, aveva fatto innalzare la tensione fra Israele e palestinesi. Le decisione del presidente Usa, Donald Trump, di spostare la sede diplomatica da Tel Aviv a Gerusalemme aveva suscitato molte polemiche nel mondo palestinese, nonché in quello arabo.

Per la diplomazia israeliana altri due successi in un periodo importante della politica, viste le imminenti e nuove elezioni per dare un premier al paese.

  • Progetto Dreyfus su Instagram

  • FOLLOW US