Elezioni Comunità Ebraica di Roma, vince Ruth Dureghello

Avatar
Redazione
-
News

Elezioni Comunità Ebraica di Roma, vince Ruth Dureghello

News
Avatar
Redazione

Le elezioni delle Comunità Ebraica di Roma hanno visto la vittoria della lista “Per Israele” della presidente uscente Ruth Dureghello, che si conferma così alla guida della CER.

Un grande risultato per la Dureghello che ha preso quasi la metà dei voti (48%), nonostante una competizione elettorale in cui erano candidate sei liste. Avendo superato la soglia del 45% dei voti, “Per Israele” raggiunge il premio di maggioranza.

Ruth Dureghello ha commentato così l’esito delle elezioni della Comunità Ebraica di Roma:

“E’ una grande soddisfazione il riconoscimento del risultato di questi ultimi quattro anni. Sono felice per la fiducia che gli elettori hanno rinnovato a me e alla mia squadra. Continueremo a rappresentare la Comunità ebraica più antica d’Europa con orgoglio e impegno. Come promesso in campagna elettorale ci occuperemo delle fasce più deboli e dell’educazione ebraica. Vogliamo continuare ad essere con i nostri valori un punto di riferimento per questa città e per questo Paese”.

I complimenti a Ruth Dureghello sono arrivati dalla sindaca di Roma, Virginia Raggi, che su Twitter ha scritto:

“Auguri a Ruth Dureghello per la conferma alla guida della Comunità ebraica di Roma. Congratulazioni per il lavoro che ha svolto e che sono certa saprò svolgere in futuro per rafforzare la cultura della pace e del dialogo”.

Rispetto alle elezioni del 2015, i votanti sono stati poco meno, circa un terzo degli aventi diritto, confermano confermando la tendenza che vuole gli italiani poco inclini alle urne (34,55% rispetto al 36,11% di quattro anni fa).

I 28 seggi disponibili sono stai così distribuiti:

  • Per Israele 14
  • Dor va Dor 4
  • Menorah 4
  • Binah is Real 3
  • Ebrei per Israele 2
  • Progetto Dreyfus su Instagram

  • FOLLOW US