Gli ultimi articoli di: Redazione

Soldati tedeschi in Lituana fanno party antisemita e neonazista

Per raccontare questa storia facciamo leva su due date: 30 aprile e 8 giugno, entrambi 2021. La prima si riferisce a un party antisemita e neonazista fatto da alcuni soldati tedeschi in Lituania, l’altra alla denuncia e alla decisione del governo di Berlino di ritirare prima e licenziare poi i responsabili di un festino, sfociato…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

Shoah, a Dubai la mostra permanente “We remember”

È prima nel suo genere nel mondo arabo. Si chiama “We remember”, la mostra permanente che ricorda la Shoah e le barbarie subite dagli ebrei durante la Seconda Guerra Mondiale per volontà di quella macchina di morte nazista, che superò ampiamente i confini della Germania. Una mostra molto significativa, arrivata in un periodo storico in…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

Naftali Bennett è il nuovo primo ministro d’Israele

Naftali Bennett è il nuovo primo ministro d’Israele. Il più volte ministro succede a Benjamin Netanyahu, che ha guidato il paese per 12 anni. Il nuovo governo è sostenuto da otto dei tredici partiti presenti alla Knesset (parlamento), per un totale di 61 voti (su 120): Yesh Atid (17 seggi), Blu-Bianco (8), Yisrael Beytenu (7),…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

Antisemitismo BDS a Colonia, imbrattate tre pietre d’inciampo

A Colonia sono state imbrattate tre pietre d’inciampo con la scritta BDS, acronimo che sta per Boicottaggio, disinvestimento e sanzioni; il movimento che attua una campagna globale di boicottaggio contro Israele. Ad annunciare il deturpamento delle opere in ricordo delle vittime della Shoah è stato il Centro di ricerca e informazione sull’antisemitismo (RIAS). Grazie a…
Leggi tutto
Avatar
Redazione

Antisemitismo, Google licenzia responsabile della diversità

Chiamatelo dottor Jekyll e mister Hyde oppure contraddizione in termini, ma quanto successo all’interno di Google ha dell’incredibile. Il colosso americano, infatti, ha rimosso il proprio responsabile della diversità causa di un post antisemita. Il suo nome è Kamau Bobb, autore di un post antisemita su un blog: “Se fossi ebreo, mi preoccuperei del mio…
Leggi tutto
Avatar
Redazione
  • Progetto Dreyfus su Instagram

    This error message is only visible to WordPress admins

    Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

    There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

    Error: No posts found.

    Make sure this account has posts available on instagram.com.

    Click here to troubleshoot

  • FOLLOW US