L’attentatore del Gay Pride di Gerusalemme verrà processato per omicidio premeditato

Avatar
Mario Del MonteEditor
-
Israele

L’attentatore del Gay Pride di Gerusalemme verrà processato per omicidio premeditato

Israele
Avatar
Mario Del MonteEditor

L’uomo che ha accoltellato sette persone durante la parata del Gay Pride di Gerusalemme dello scorso mese sarà processato per omicidio davanti alla Corte Distrettuale di Gerusalemme. Yishai Schlissel, ebreo ultra-ortodosso, ha ucciso la sedicenne Shira Banki e ferito gravemente altre sei persone accorse alla parata per i diritti della comunità LGBT.

Schlissel si trova ora in custodia cautelare ed è stato giudicato psicologicamente in grado di sostenere il processo. All’uomo verrà probabilmente aggiunta l’aggravante della premeditazione in quanto già incarcerato per dieci anni per una azione simile compiuta a Gerusalemme nel 2005 e per le sue dichiarazioni effettuate subito dopo il rilascio che lo vedevano fortemente contrariato dalla marcia a causa della sua “incompatibilità con le leggi della Torah”.

L’accusato ha rivolto una piccola dichiarazione alla Corte chiedendo che la parata venga cancellata per “onorare l’anima di Shira Banki”. Secondo Schlissel infatti “se davvero teniamo a lei dobbiamo mettere fine alla blasfemia che porterà un giudizio cattivo su Israele”.

Dopo aver pianificato l’attacco ed essersi intrufolato nella folla, Schlissel ha estratto un coltello da cucina e ha cominciato ad accoltellare indiscriminatamente i passanti mirando al petto delle vittime. Sette persone, tra cui Shira Banki che ha perso la vita, sono state colpite prima dell’intervento di un agente di polizia.

Schlissel ha più volte declinato le offerte di consulenze legali dicendo di non riconoscere l’autorità giuridica del tribunale in quanto non coincidente con la legge ebraica dei testi sacri. Inoltre ha deciso di non cooperare con gli investigatori e si è rifiutato di parlare dell’attacco con le autorità nonostante gli abbiano mostrato video e foto che lo ritraggono mentre brandisce il coltello durante la parata.

  • Progetto Dreyfus su Instagram

  • FOLLOW US