Altro attentato terroristico arabo-palestinese in Israele, due morti a Hadera

Avatar
Redazione
-
News

Altro attentato terroristico arabo-palestinese in Israele, due morti a Hadera

News
Avatar
Redazione

Neanche il tempo di piangere Doris Yahbas, Rabbì Moshe Krvitzky, Lora Yitzhak, Menahem Yehezekel che Israele è tornato a versare lacrime.

Dopo l’attentato terrorista di martedì scorso a Beersheva, che aveva provocato la morte di quattro persone (di cui sopra), lo Stato ebraico è stato colpito al cuore ancora una volta dal terrorismo di matrice arabo-palestinese.

Terrorismo che a Hadera, nord di Tel Aviv, ha ucciso due ragazzi Shirel Abukarat, 19 anni, arruolata da meno di sei mesi e Yezen Falah, 19 anni, israeliano di etnia drusa, arruolato un anno fa, entrambi agenti della polizia di frontiera; e ha ferito tre persone, di cui due in maniera grave.

L’attentato è stato ripreso da una telecamera di sorveglianza, che ha mostrato due uomini aprire il fuoco e colpire dei passanti, uno dei quali colpito più di una volta mentre era a terra.

Una ferocia inaudita arrivata in concomitanza di un vertice tra Israele e i ministri degli Esteri americano, marocchino, egiziano, del Bahrain e degli Emirati arabi, considerato un tradimento dai palestinesi, così come tutti gli incontri che mirano alla normalizzazione dei rapporti tra lo Stato ebraico e parte del mondo arabo.

Il dolore di Israele è tutto nelle parole della madre Shirel Abukarat, trasferitasi in Israele proprio per essere più al sicuro: “Siamo scappati dalla Francia per darle sicurezza e alla fine lei è andata via così presto qui”.

L’attentato terroristico è stato rivendicato dall’Isis e ha visto la gioia di diversi abitanti della Striscia di Gaza, che hanno festeggiato a suon di dolcetti la morte dei due militari israeliani, così come avevano fatto martedì scorso in occasione dell’uccisione dei quattro civili israeliani uccisi a Beersheva.

Doris Yahbas, Rabbì Moshe Krvitzky, Lora Yitzhak, Menahem Yehezekel, Shirel Abukarat e Yezen Falah sono le sei vittime degli ultimi due attentati terroristici arabo-palestinesi contro Israele.

Tutto questo sta avvenendo sotto il silenzio della comunità internazionale, che tornerà a occuparsi di Medio Oriente esclusivamente quando vorrà criticare e puntare il dito contro lo Stato ebraico.

  • Progetto Dreyfus su Instagram

    This error message is only visible to WordPress admins

    Error: No feed found.

    Please go to the Instagram Feed settings page to create a feed.

  • FOLLOW US