Attentato Dusseldorf, un uomo arrestato dalla polizia

Avatar
Redazione
-
News

Attentato Dusseldorf, un uomo arrestato dalla polizia

News
Avatar
Redazione

L’attentato di ieri sera a Dusseldorf ha fatto ripiombare la Germania nel terrore. Nella stazione ferroviaria della capitale del Land della Renania Settentrionale-Vestfalia, intorno alle 21 un uomo armato di ascia ha assalito le persone scegliendole a caso tra la folla. La stazione è stata subito bloccata, il traffico ferroviario sospeso e tutti i treni deviati. Secondo le prime ricostruzioni della polizia tedesca, il responsabile ha prima cominciato l’aggressione a bordo del treno e poi l’ha continuata una volta sceso. Il bilancio è di quattro feriti lievi e tre gravi, fra cui lo stesso attentatore, rimasto vittima del proprio tentativo di scappare saltando giù da un ponte.

Attentatore che è stato arrestato dalle forze dell’ordine, le quali hanno dichiarato che l’uomo ha 36 anni, proviene dall’ex Jugoslavia e soffre di problemi mentali. Nei minuti immediatamente successivi, la polizia ha avviato le ricerche per un complice, scoprendo poi che l’uomo ha agito da solo. Al momento non ci sono ipotesi sulle ragioni dell’attacco, ma pare che non sia legato al terrorismo islamico, che lo scorso anno ha sconvolto la Germania.

Un episodio simile però è accaduto nel maggio scorso a Grafing, vicino Monaco di Baviera, dove un uomo, rilasciato poco prima da una clinica psichiatrica, aveva colpito con un coltello quattro passanti, di cui uno morto a seguito della ferite subite.

Nessun vuole mettere in dubbio la veridicità delle ricostruzioni dell’attacco e il suo scollegamento con il terrorismo islamico, semmai bisognerebbe fare più attenzione quando questo è il colpevole di attentati, senza farli passare per gesti isolati di persone con disturbi mentali. Il disturbo mentale è un problema serio e non può essere una presunta giustificazione per mascherare la matrice di un attentato.

  • Progetto Dreyfus su Instagram

    This error message is only visible to WordPress admins

    Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

    There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

    Error: No posts found.

    Make sure this account has posts available on instagram.com.

    Click here to troubleshoot

  • FOLLOW US