Antisemitismo in Usa, vandalizzata una sinagoga in Alabama

Avatar
Redazione
-
Antisemitismo

Antisemitismo in Usa, vandalizzata una sinagoga in Alabama

Antisemitismo
Avatar
Redazione

L’antisemitismo in Usa non ferma la sua corsa neanche davanti all’emergenza mondiale che stiamo vivendo. L’antiebraismo ha manifestato tutto il proprio odio in Alabama, dove la sinagoga Etz Chayim di Huntsville è stata fatta oggetto di vandalismo e deturpazione tra l’8 e il 9 aprile, giorno in cui ha avuto inizio Pesach (Pasqua ebraica).

Sui muri del tempio ebraico, che aveva interrotto i servizi religiosi causa la pandemia da Covid-19, sono apparse scritte offensive e di chiaro stampo antisemita: “F*** Kikes”, “Gas Em All”, “White Power”, “Jew Scum “E” Holohoax” – “Gasateli tutti”, “Potere bianco”, “Feccia Ebrea” e “Holohoax” (bufala della Shoah).

Un oltraggio verso gli ebrei ma anche verso tutta la società civile, come ci ha tenuto a sottolineare il sindaco Tommy Battle:

 “La città di Huntsville condanna l’antisemitismo nei termini più forti possibili. Come città e come comunità inclusiva, stiamo fianco a fianco con i nostri fratelli e sorelle ebrei e persone di tutte le fedi. Qualsiasi offesa contro uno è un’offesa contro tutti.”

Le scritte e i graffiti sono stati successivamente rimossi e grazie ai volontari locali il danno è stato riparato.

La polizia ha acquisto le riprese dalle telecamere di sicurezza, che però saranno di difficile utilizzo per risalire ai colpevoli, vista la pioggia scesa in città durante l’azione vandalica che ha reso il materiale poco utile alle indagini.

Come spesso sottolineiamo questi atti di antisemitismo coincidono spesso con le festività ebraiche, segno che gli autori sanno perfettamente quando e come colpire.

L’antisemitismo è vivo più che mai. Non risparmia alcun paese, anche quando il mondo vive una pandemia che ha già fatto numerose vittime.

  • Progetto Dreyfus su Instagram

    This error message is only visible to WordPress admins

    Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

    There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

    Error: No posts found.

    Make sure this account has posts available on instagram.com.

    Click here to troubleshoot

  • FOLLOW US