L’allenatore è israeliano, partita annullata fra Algeria e Ghana

Avatar
David Spagnoletto
-
News

L’allenatore è israeliano, partita annullata fra Algeria e Ghana

News
Avatar
David Spagnoletto

Come spesso accade quello che doveva essere un semplice avvenimento sportivo sta diventando un caso politico. A essere interessato è il calcio, precisamente l’amichevole che si sarebbe dovuta giocare a settembre prossimo fra l’Algeria e il Ghana. I padroni di casa hanno annullato l’incontro perché sulla panchina del Brasile d’Africa siede Avram Grant, allenatore israeliano, una colpa che la nazionale guidata dal neo ct Milovan Rajevac non può perdonare. La notizia è stata riportata dai media locali e dal giornalista Ayman Gada che sul proprio profilo Facebook ha scritto:

“La nazionale algerina ha annullato la partita amichevole con il Ghana perché si è rifiutata di ospitare l’allenatore israeliano del Ghana, Avraham Grant”.

In Algeria sono molti diffusi i movimenti anti-israeliani e il loro buon rapporto con il popolo palestinese si basa sull’errata convinzione di condividere la lotta contro il colonialismo occidentale. La presenza di Grant sul territorio algerino secondo la Federazione potrebbe irritare la popolazione, impegnata sempre di più in manifestazioni di solidarietà nei confronti dei palestinesi.

Non è la prima volta che Grant è oggetto di discriminazioni e intolleranza. Già nel 2012, la Sepahan Isfahan, squadra di calcio della Serie A iraniana, non volle disputare un’amichevole con la squadra serba del Partizan, proprio perché allenata dall’ex mister del Chelsea.

Quello attuale è l’ennesimo caso che ha coinvolto uno sportivo israeliano. Due anni fa, infatti, un altro episodio è salito ai disonori della cronaca.

Il calciatore egiziano Mohamed Aboutreika si rifiutò di partecipare alla Partita per la Pace, ispirata da Papa Francesco perché all’iniziativa, fatta allo stadio Olimpico di Roma, erano presenti Yossi Benayoun, Dudu Auate e Tomer Hemed, atleti israeliani invitati da Javier Zanetti, organizzatore dell’evento ed ex capitano dell’Inter.

Aboutreika rese nota la propria decisione con un tweet: “Ho rifiutato l’invito per la presenza dei sionisti. Stiamo dando un esempio alle nuove generazioni”.

Ricapitoliamo: la nazionale algerina di calcio ha annullato il match contro il Ghana perché allenata da un israeliano. Un giocatore di calcio egiziano non scese in campo nella Partita per la Pace a causa della presenza di tre colleghi israeliani per dare un esempio alle nuove generazioni. Se questo è l’esempio che si vuole dare alle nuove generazioni…

  • Progetto Dreyfus su Instagram

    This error message is only visible to WordPress admins

    Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

    There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

    Error: No posts found.

    Make sure this account has posts available on instagram.com.

    Click here to troubleshoot

  • FOLLOW US