Agricoltura, firmato protocollo tra Israele e Italia

Redazione
-
News

Agricoltura, firmato protocollo tra Israele e Italia

News
Redazione

L’Ambasciata d’Israele in Italia e Confagricoltura hanno firmato a Roma, a Palazzo della Valle, un protocollo d’intesa sulla ricerca scientifica e l’innovazione tecnologica. La storica firma è avvenuta proprio nell’anno in cui lo Stato ebraico e l’Organizzazione degli imprenditori agricoli festeggiano i loro 70 anni di vita.

Ambasciata e Confagricoltura intrattengono rapporti di collaborazione da oltre un decennio, rinvigoriti dalla collaborazione nell’ambito di Expo 2015, dalla partecipazione di Confagricoltura alle fiere dedicate al settore agricolo organizzate in Israele e la divulgazione di informazioni delle attività di reciproco interesse.

Il protocollo firmato è stato salutato con estremo entusiasmo dalle parti. L’Ambasciatore d’Israele Ofer Sachs ha affermato:

“Oggi Israele è considerata a livello mondiale come uno dei principali hub per ricerca e innovazione tecnologica. Parte di questo successo è merito delle pionieristiche tecniche introdotte nell’agricoltura. I sistemi produttivi di Italia e Israele sono altamente complementari e continuano a prospettare nuove sinergie per gli operatori del settore. La firma di protocolli d’intesa rappresenta un importante strumento di collaborazione per incrementare le già ottime relazioni tra i nostri Paesi”.

Entusiasta anche il commento del presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti:

“In questi 70 anni sono cambiate davvero tante cose nel mondo e, quindi, anche nell’attività agricola. Confagricoltura è sicuramente sempre stata protagonista di questo cambiamento. Oggi cambiamento significa innovazione, precision farming, digitalizzazione. Ma anche internazionalizzazione, per apprendere nuove tecniche di coltivazione e per promuovere il made in Italy nel mondo, incentivando partenariati e collaborazioni con operatori di altri Paesi, come Israele”.

Il protocollo salga il legame fra Israele e Italia prevede di promuovere l’informazione e la formazione degli imprenditori agricoli associati a Confagricoltura sui grandi risultati raggiunti dalla ricerca israeliana per il settore agricolo in tema di agricoltura di precisione e gestione dell’acqua, nonché la realizzazione di eventi e progetti mirati; lo sviluppo di collaborazioni tra compagnie israeliane, Confagricoltura e le imprese associate.

  • Progetto Dreyfus su Instagram

  • FOLLOW US