⁠⁠⁠Terremoto nel Lazio, Israele offre aiuto all’Italia

Avatar
Redazione
-
News

⁠⁠⁠Terremoto nel Lazio, Israele offre aiuto all’Italia

News
Avatar
Redazione

Un forte terremoto di magnitudo 6,0 ha colpito oggi l’Italia centrale nella area compresa fra Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo provocando morti e feriti. La prima violentissima scossa è stata alle ore 3.36 del mattino e si è sentita da Napoli a Rimini. L’epicentro del sisma è nei pressi di Accumoli, in provincia di Rieti, nel Lazio, a soli 4 chilometri di profondità, un paese fra a Amatrice e Norcia. Proprio ad Accumoli e ad Amatrice si sono registrati i danni più gravi. Il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi, ha rilasciato una drammatica dichiarazione: “Il paese non c’è più. Sotto le macerie ci sono decine di persone”.

Un altro paese colpito è Pescara del Tronto, frazione di Arquata, dove ci sono stati dieci morti. Una situazione molto grave, confermata anche dal responsabile della Croce Rossa e dalla Protezione civile, secondo cui, al momento, le vittime accertate sono 38. Si sta scavando per provare a salvare altre persone, che sono ancora sotto le macerie. In queste ore drammatiche occorre organizzare al meglio le ricerche e il salvataggio dei superstiti. A tal proposito il primo ministro di Israele Benjamin Netanyahu ha prima inviato le condoglianze per il triste accadimento che ha colpito il nostro paese e poi ha offerto al premier italiano Matteo Renzi piena assistenza per le ricerche e il salvataggio. A renderlo noto è stato lo stesso ufficio di presidenza israeliano.

Israele non è nuovo a questi aiuti nei confronti dell’Italia. Già dopo il terremoto dell’Aquila del 6 aprile 2009, lo Stato ebraico tese la mano a quello italiano, anche in termini economici. Israele, infatti, contribuì agli 87 milioni di euro che servirono a riscostruire l’Aquila. Milioni che provenivano sia dal governo di Gerusalemme sia dai singoli cittadini.

Anche dopo il sisma che colpì l’isola di Sumatra in Indonesia, Israele offrì il proprio aiuto nella ricerca e nel salvataggio dei superstiti. In quel caso, però, l’offerta venne rispedita al mittente.

  • Progetto Dreyfus su Instagram

    This error message is only visible to WordPress admins

    Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

    There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

    Error: No posts found.

    Make sure this account has posts available on instagram.com.

    Click here to troubleshoot

  • FOLLOW US