Prosor: Nazioni Unite tacciono di fronte al terrorismo, sarcasmo sull’Europa

Avatar
Micol AnticoliEditor & Event Manager
-
News

Prosor: Nazioni Unite tacciono di fronte al terrorismo, sarcasmo sull’Europa

News
Avatar
Micol AnticoliEditor & Event Manager

Ron Prosor – Ambasciatore d’Israele alle Nazioni Unite

L’Ambasciatore di Israele alle Nazioni Unite, Ron Prosor ieri a New York è stato molto chiaro: “Ignorare l’incitamento all’odio e al terrorismo è come sostenere il terrorismo”. Così Prosor per richiamare l’attenzione sugli attentati terroristici che si stanno susseguendo in queste ultime settimane fra Gerusalemme, Tel Aviv e il West Bank.

Accanto ai singoli terroristi, alcuni ex galeotti e altri appartenenti ad associazioni terroristiche, anche i due leader palestinesi sono coinvolti fino al collo in questa ondata di violenza.
Nelle scorse settimane siti web e agenzie di informazione legate al leader di Hamas Ismail Hanyeh non hanno fatto altro che esaltare gli attentati messi a segno con la nuova arma della macchina ed hanno chiesto a tutti i palestinesi di utilizzare qualsiasi tipo di arma per uccidere gli israeliani. Abu Mazen, dal canto suo, ha richiamato il popolo a “fare di tutto per difendere Al-Aqsa” ed ha elogiato Mutaz Hijazi, il terrorista della jihad islamica che ha sparato a distanza ravvicinata all’attivista israeliano Yehuda Glick.

Per questo Prosor ha proseguito: “Ogni singolo giorni gli israeliani sono sotto attacco e ogni giorno folle di palestinesi rivoltosi si fanno sempre più forti. Eppure, questa Istituzione non ha speso una sola parola per denunciare gli attacchi contro gli israeliani”.

Nel frattempo – ha ricordato l’Ambasciatore israeliano senza fare sconti a nessuno – le delegazioni europee sponsorizzano soluzioni e incoraggiano azioni unilaterali, e spingono per un prematuro riconoscimento di uno Stato palestinese. “Questi sono stati senz’altro successi clamorosi che ci hanno avvicinato alla pace!”, ha concluso con sarcasmo Prosor.

  • Progetto Dreyfus su Instagram

    This error message is only visible to WordPress admins

    Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

    There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

    Error: No posts found.

    Make sure this account has posts available on instagram.com.

    Click here to troubleshoot

  • FOLLOW US