Antisemitismo a Livorno, offese al rabbino capo: uomo denunciato

Avatar
Redazione
-
Antisemitismo

Antisemitismo a Livorno, offese al rabbino capo: uomo denunciato

Antisemitismo
Avatar
Redazione

Antisemitismo a Livorno, dove il Capo Rabbino della città, Avraham Dayan, è stato aggredito verbalmente da uomo, che gli ha rivolto contro parole di stampo anti-ebraico.

Capo Rabbino che ha subito avvertito le forze dell’ordine che, in meno di un giorno, hanno arrestato il presunto responsabile, che è stato denunciato ed è indagato per i reati di offese a una confessione religiosa mediante vilipendio di persone e istigazione a delinquere.

Immediate le parole di solidarietà espresse dalle varie componenti della società civile di Livorno, che la Comunità ebraica della città ha tenuto a ringraziare in una nota:

“La Comunità ebraica di Livorno, nell’impossibilità di farlo con ciascuno personalmente, ringrazia ed esprime apprezzamento ai tanti, istituzioni, partiti, associazioni, privati, che anche attraverso i social porgono solidarietà e vicinanza al rabbino capo e alla comunità ebraica a fronte dell’episodio occorso ieri”. 

L’istituzione ebraica livornese non ha mancato di ringraziare le forze dell’ordine per l’alacre lavoro e per la tempestività con cui è arrivata alla risoluzione del caso:

“Un plauso alle forze dell’ordine, tempestivamente intervenute con grande professionalità. Come ha ben rilevato il rabbino stesso, non sarà certamente questo episodio a ledere il rapporto tra la città e la sua anima ebraica, una delle anime fondative della città stessa, tale da contrastare rigurgiti di ignoranza e pregiudizio che anche nella società livornese possono albergare”.

L’episodio di antisemitismo accaduto al Capo Rabbino di Livorno conferma che l’odio anti-ebraico sta infettando la nostra società. In Italia, così come in altri paesi, le manifestazioni contro gli ebrei si ripetono con una certa continuità.

Per questo non va mai abbassata la guardia, soprattutto in questo momento, dove le restrizioni anti-Covid potrebbero portare a puntare il dito contro una minoranza, come quella ebraica, che cerca di difendersi da accuse infondate e senza senso. 

  • Progetto Dreyfus su Instagram

    This error message is only visible to WordPress admins

    Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

    There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

    Error: No posts found.

    Make sure this account has posts available on instagram.com.

    Click here to troubleshoot

  • FOLLOW US