Il peso della memoria

Miriam Spizzichino
Miriam SpizzichinoScrittrice & Blogger
-
Antisemitismo

Il peso della memoria

Antisemitismo
Miriam Spizzichino
Miriam SpizzichinoScrittrice & Blogger

 

Oggi è il 16 Ottobre e la nostra mente ci riporta a ciò che avvenne nel lontano 1943. Sono passati molti anni e ci sono persone che proclamano a gran voce “Dopo 72 anni bisognerebbe dimenticare”.

No, io non credo che dovremmo “dimenticare”, anzi… Visto ciò che continua ad accadere nel mondo è proprio adesso che dobbiamo ricordare ancora di più ciò che è stato. I sopravvissuti cominciano a scarseggiare, la popolazione è sempre più ignorante su ciò che fu la deportazione di massa dettata dalla sopra elevazione della “razza ariana” e non solo.

Il dovere del ricordo è troppo grande per far scivolare un tale sterminio nell’oblio, messo all’angolo nel dimenticatoio. Non c’è futuro senza memoria. Una strage che ha portato circa 6 MILIONI di persone a morte certa dopo giorni, settimane, mesi di agonia. Una strage che “solo” quel sabato nero a Roma ha portato via 1023 persone (sono tornati solo 15 uomini e Settimia), tra cui oltre 200 bambini. Che fine hanno fatto quelle piccole creature? Non sono più tornate a casa. Noi non dobbiamo dimenticare.. Non POSSIAMO dimenticare. Lo dobbiamo a chi non c’è più, ai nostri sopravvissuti, ma soprattutto alle generazioni future. In 72 anni avremmo dovuto fare molti passi in avanti… A me invece sembra che più passa il tempo e più si torna indietro. Sono spaventata, voi no?

  • Progetto Dreyfus su Instagram

  • FOLLOW US