Gaza: Hamas ruba milioni di dollari dagli aiuti umanitari per i palestinesi

Truffata la ONG World Vision

Avatar
Micol AnticoliEditor & Event Manager
-
Medio Oriente

Gaza: Hamas ruba milioni di dollari dagli aiuti umanitari per i palestinesi

Truffata la ONG World Vision

Medio Oriente
Avatar
Micol AnticoliEditor & Event Manager

tunnel hamas

Tramite Muhammad Halabi, un uomo che faceva il cooperante di giorno e il terrorista di notte, Hamas ha rubato per anni decine di milioni di dollari all’organizzazione internazionale World Vision. A rivelarlo, una indagine dello Shin Bet, i servizi segreti interni di Israele, che a metà giugno ha incastrato l’infiltrato dopo due mesi di indagini.

L’Organizzazione Non Governativa, che opera in più di 100 paesi e conta 46.000 impiegati in tutto il mondo, è rimasta vittima di una mega truffa pianificata nei minimi dettagli dall’organizzazione terroristica che governa Gaza, la quale ha rubato a World Vision 7,2 milioni di dollari l’anno dai fondi che dovevano essere destinati a fornire cibo, beni di prima necessità e assistenza per i bambini disabili della Striscia.

Hamas era riuscita a piazzare Halabi già nel 2005, e la sua abilità lo aveva portato al vertice della sede di Gaza già nel 2010. I fondi sottratti indebitamente, che ammontano a circa il 60% del budget complessivo della ONG, venivano veicolati verso i conti dell’ala militare di Hamas per l’acquisto di armi e la costruzione della rete sotterranea dei tunnel del terrore.

La World Vision – assicurano le fonti dello Shin Bet – era completamente all’oscuro della vera destinazione del denaro, che comprendeva anche il pagamento degli stipendi ai terroristi delle Brigare Ezzedin al-Qassam e la costruzione di una base a Gaza.

L’indagine dei servizi israeliani si è conclusa due mesi fa mentre Halabi cercava di entrare in Israele dalla Striscia di Gaza attraverso il valico di Erez. Dopo averlo arrestato, le autorità israeliane gli hanno fatto vuotare il sacco durante gli interrogatori dove lo pseudo operatore umanitario ha confermato di esser stato reclutato da Hamas nel 2004 proprio per questa missione specifica.

  • Progetto Dreyfus su Instagram

    This error message is only visible to WordPress admins

    Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

    There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

    Error: No posts found.

    Make sure this account has posts available on instagram.com.

    Click here to troubleshoot

  • FOLLOW US