Il Paraguay sta per trasferire la sua ambasciata a Gerusalemme

Redazione
-
News

Il Paraguay sta per trasferire la sua ambasciata a Gerusalemme

News
Redazione

aIl Paraguay sta per trasferire la sua ambasciata in Israele a Gerusalemme. Dopo Stati Uniti e Guatemala, il paese sudamericano sarà il terzo a spostare la sua sede diplomatica nella capitale di Israele.

L’ambasciatore israeliano ad Asuncion Zeev Harel ha dichiarato al giornale ABC:

“Siamo molto riconoscenti per l’importante decisione di trasferire l’ambasciata del Paraguay. Questa decisione del presidente Cartes è giusta e coraggiosa”.

Felicità è stata espressa anche dal portavoce del ministero degli Esteri israeliano, Emmanuel Nahshonm, che su Twitter ha ringraziato il Paraguay, anticipando che il presidente Horacio Cartes si recherà in Israele prima della fine di maggio proprio con l’intento di inaugurare la sede diplomatica:  

“Ultime notizie! Il Paraguay aprirà la sua ambasciata a Gerusalemme prima della fine di maggio. Ottime notizie riguardanti il riconoscimento internazionale di Gerusalemme come capitale. Grazie Paraguay per l’amicizia dimostrata!”

Il portavoce israeliano, inoltre, ha quindi sottolineato i progressi nella accettazione internazionale del riconoscimento di Gerusalemme come capitale dello Stato ebraico.

Anche se al momento non vi è una data prevista, lo spostamento dell’ambasciata paraguayana da Tel Aviv a Gerusalemme avverrà in tempi brevi.

E gli altri paesi?

La Repubblica Ceca ha annunciato l’apertura di un consolato onorario nel mese di maggio come la prima fase per il trasferimento della sua ambasciata. L’Honduras, nel frattempo, spera di ratificare una mozione parlamentare per seguire la strada tracciata da Usa, Guatemala e Paraguay, mentre la Romania ha già espresso la sua volontà di trasferire la propria sede diplomatica a Gerusalemme, capita dello Stato ebraico.

  • Progetto Dreyfus su Instagram

  • FOLLOW US