Archivio della Categoria: Scienza

Da Israele uno scanner oculare per diagnosticare l’Alzheimer

Gli stessi biomarcatori che si accumulano nel cervello - proteine ​​chiamate beta-amamilodi che si aggregano nel cervello creando una sorta di strato e che sono i segni della malattia di Alzheimer - appaiono nella retina degli occhi fino a 15 anni prima della comparsa di qualsiasi sintomo. Oggigiorno la diagnosi di Alzheimer è un processo…
Leggi tutto
Diletta Funaro

Cos’è la chutzpah

Chutzpah è una parola ebraica che inizialmente aveva accezione negativa e stava per “insolenza” o “impertinenza”, la classica “faccia tosta” di chi crede eccessivamente in se stesso. Ma nel corso degli anni grazie all’utilizzo nella lingua inglese ha acquisito anche un significato positivo. Ad oggi forse, con il termine chutzpah si può intendere una fiducia…
Leggi tutto
Diletta Funaro

Israele, passi avanti nella ricerca sull’Autismo

Ricercatori della Ben Gurion University of the Negev, hanno annunciato alcuni passi avanti intrapresi nella conoscenza dell'autismo. I dottori Erez Tsur e Michael Friger, guidati dal prof. Idan Menashe, hanno scoperto che 651 serie genetiche sono comuni ai pazienti affetti da Disturbo dello Spettro Autistico, e queste riguardano sia geni sani che anomalie geniche. "Alcuni…
Leggi tutto
Micol AnticoliEditor & Event Manager

Università Ebraica di Gerusalemme, nuovo studio sul colesterolo buono Hdl

Sulla rivista Atherosclerosis è stato pubblicato dai ricercatori dell’Università Ebraica di Gerusalemme uno studio condotto sia su cittadini israeliani sia arabi. Ricercatori che hanno confutato l’idea secondo la quale le componenti del colesterolo buono Hdl (Hdl-C) che proteggono cuore e arterie siano solamente le lipoproteine ad alta densità. Nello specifico sono stati interessati 230 israeliani…
Leggi tutto
Redazione

Technion: Nuove prospettive neurochirurgiche

I ricercatori del Technion di Haifa e del Rambam Health Care Campus hanno vinto il Best Innovation Prize in una competizione internazionale. Il loro progetto: un robot dedicato alla neurochirurgia mininvasiva. Dodici squadre provenienti da tutto il mondo si sono sfidate a colpi di robot durante la Surgical Robotic Challenge 2016 che ha avuto luogo a…
Leggi tutto
Diletta Funaro

Muore a 86 anni Rudolf Emil Kalman, il padre del GPS

Rudolf Emil Kalman è morto all'eta di 86 anni. Ebreo ungherese emigrato negli USA nel 1943, è considerato una colonna portante dell'Ingegneria dell’Informazione. Alla fine degli anni ’50, mentre lavorava presso la NASA allo sviluppo dei programmi spaziali americani, ideò l’omonimo filtro che permise di tracciare satelliti e navette spaziali. Innumerevoli le applicazioni del Filtro…
Leggi tutto
Simone Perugia
Simone Perugia

Diabete: dall’Università di Gerusalemme il pancreas artificiale

Continua la corsa israeliana alla ricerca di rimedi per curare il diabete nel modo più efficace, qualcosa che faciliti la cura della malattia soprattutto nei pazienti più gravi, e sembra che la risposta possa arrivare dall’istallazione di pancreas artificiali nei pazienti. Il diabete è una malattia che sorge quando l’organismo di una persona non è…
Leggi tutto
Micol AnticoliEditor & Event Manager

Premiata l’invenzione israeliana per combattere l’AIDS

Al Tech Award 2015 svoltosi questo mese PrePex, un metodo di circoncisione non chirurgico sviluppato in Israele, ha vinto il primo premio. Il gruppo che si occupa di lotta all'AIDS Circ MedTech ha contribuito alla realizzazione di questa invenzione che riduce le probabilità di contrarre il virus dell'HIV di quasi il 60%. Il funzionamento è…
Leggi tutto
Redazione

Scienziati israeliani aiutano a costruire la mappa 3D del cervello

Un team internazionale di scienziati ha creato una rappresentazione digitale del cervello di un topo, in un progetto salutato come un importante passo in avanti nella ricerca scientifica sul cervello. Il modello 3D permetterà ai ricercatori di esaminare i fenomeni cerebrali in un ambiente interamente digitale, dove in passato tali esperimenti erano possibili solo mediante…
Leggi tutto
Diletta Funaro

IGEM: primo posto per gli studenti israeliani

Gli Israeliani hanno ultimamente fatto molti passi in avanti nel campo della medicina, capita quindi sempre più spesso di chiedersi se sono in grado anche di curare il cancro. Un gruppo di studenti dell’ Università di Beer-Sheva, intitolata a David Ben Gurion, ha fatto registrare un concreto passo in avanti in questo senso. Presentando un progetto…
Leggi tutto
Yoseph Fatucci
  • Progetto Dreyfus su Instagram

  • FOLLOW US